Scontro diretto salvezza tra Minusio e Coldrerio; ha più voglia il Rapid Lugano di salvarsi o il Castello di ricucire lo strappo dalle prime tre della classifica?

Il big match della penultima giornata del girone di andata è lo scontro diretto Morbio-Malcantone, appaiate al secondo posto a -2 dalla capolista Arbedo, che sarà invece impegnata in casa dell’ultima della classe Cademario, più in difficoltà nei numeri (solo 5 punti in 11 partite disputate) che nelle prestazioni, in netta ripresa nelle ultime uscite.

Minusio-Coldrerio, appaiate al terzultimo posto con 10 punti (+3 dal Rapid Lugano penultimo), è scontro diretto per la salvezza: le due squadre possono accontentarsi di un pareggio? Il Rapid Lugano, fresco di eliminazione dalla Coppa Ticino contro il Taverne di Terza Lega, andrà invece a fare visita al Castello quarto in classifica ma molto distante dal podio.

Ascona, Vallemaggia, e Sementina hanno bisogno di punti per allontanarsi dalla zona retrocessione (hanno un vantaggio di 5 punti sul Rapid Lugano). Le loro avversarie nella 12ª giornata saranno rispettivamente Vedeggio, Balerna e Cadenazzo: tre squadre molto più tranquille in classifica ma che attualmente sembrano tagliate fuori dal discorso promozione.

SECONDA LEGA – 12ª GIORNATA

Sabato 9 novembre

18:00 Ascona – Vedeggio

18:30 Morbio – Malcantone

Domenica 10 novembre

14:30 Cademario – Arbedo

15:00 Castello – Rapid Lugano

15:00 Balerna – Vallemaggia

15:15 Sementina – Cadenazzo

16:00 Minusio – Coldrerio

CLASSIFICA (SECONDA LEGA)

PTGVNPPPGFGS
Arbedo2811911-322210
Malcantone2611821-17197
Morbio2611821-443013
Castello1811533-381814
Cadenazzo1711524-251917
Balerna1711524-281915
Vedeggio1611443-611719
Vallemaggia1211335-281318
Ascona1211335-291015
Sementina1211407-351718
Minusio1011245-211518
Coldrerio1011317-681218
Rapid Lugano 1711218-24823
Cademario511128-44822