In questa prima sfida di metà classifica del 2019, la spunta la squadra di Tami sul Vallemaggia.

Dopo l’ottima prestazione con l’Arbedo, la squadra di mister Donghi si ritrova di fronte una squadra decisamente a portata di mano, ma i ragazzi di Tami non sono dello stesso parere.

Partita molto intensa e basata su alti ritmi di gioco, dopo la rete del vantaggio al 29′ di Facundo Pino, al 38′ arriva la prima espulsione ai danni dei padroni di casa.

Nel secondo tempo gli ospiti cercano di approfittarne, la partita è maschia, le occasioni da rete arrivano ma la conta delle reti non cambia. Il Minusio si ritrova addirittura in 9 per la doppia ammonizione di Quesada Gonzalez al 75′, ma i ragazzi di Donghi non riescono al sfruttare l’occasione e il Minusio incassa i tre punti che gli permettono di superare in classifica gli avversari odierni.

Il capitano di questa partita era Flena, contentissimo – nonostante le 2 espulsioni e le svariate ammonizioni abbiamo espresso un ottimo calcio, a livello fisico eravamo superiori, pur essendo in inferiorità numerica la squadra ha lottato e reagito molto bene a tutte le situazioni riuscendo a mantenere la rete del vantaggio fino alla fine della partita, questo dovuto grazie a un ottima preparazione invernale – prosegue – i primi 3 punti sono stati più che meritati, ora bisogna continuare così con la stessa determinazione per poter portare a casa più punti possibili e garantirci le soddisfazioni che ci meritiamo -.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

3L-2:un derby è un derby, la classifica non conta,... Pronta reazione dei GC Carassesi nel derby contro l'US Monte Carasso dopo la sconfitta con il Gordola. In una partita molto tirata la squadra di Co...
4L-1: Agno strada spianata, Sacha Cattelan “grande... Dal sito internet dell'FC Agno Il Bioggio ha giocato alla pari, ma un’invenzione di Casolini per Gaspar ha deciso la gara, nei biancoviola è pro...
5L, sintesi della 1ª di ritorno: allo Stabio il bi... Segnali di risveglio per Villa Luganese e Pedemonte, il Rapid Bironico è ancora vivo, Moderna e Portoghesi Ticino non si danno per vinti GRUPPO 1...
4L, sintesi della 1ª di ritorno: Agno è fatta? Il ... Azzurra e Comano rallentano, il Sant’Antonino sale minaccioso, la cura Campagnuolo sembra aver rivitalizzato i Lusitanos GRUPPO 1 L’Agno vince 1...
3L, sintesi della 2ª di ritorno: Malcantone cinico... Tenero Contra e Semine in rampa di lancio, il Sementina è una macchina perfetta, rialzano la testa i Carassesi GRUPPO 1 Grazie a un gol spettaco...
2L: ancora Gambarogno-Arbedo, ancora 1-0 per i rag... I locali nella gara odierna si trovano nuovamente di fronte dopo l’ottavo di Coppa l’Arbedo che arriva a Magadino agguerrito e in cerca di riscatto....
2L, sintesi della 2ª di ritorno: Balerna e Vallema... Torna al successo il Morbio che, complice la vittoria dell’Ascona, fa scivolare in zona retrocessione il Losone. Continua la risalita del Minusio ...
2L: il Balerna vince il derby e continua a sognare Succede tutto o quasi nella ripresa, una doppietta di Muadianvita stende 2-1 un buon Castello. Oggi pomeriggio sul terreno di Stabio è andato in ...
3L-1: Maroggia trascinato da Sehic e Castellaneta,... Scatto salvezza per la squadra di Del Villano, giornata nera per il Monteceneri in partita solo per un tempo Allungo salvezza per il Maroggia che...
2L: colpo Ascona, il 2-1 al Rapid Lugano porta i b... Mister Riccio elogia i suoi: «Questa sera i miei ragazzi hanno giocato una grandissima partita per grinta, sacrificio e concentrazione» Vittoria ...