In vista dell’anticipo di campionato di martedi 27 contro il Malcantone, mister Pichierri ci aggiorna sul momento attuale della preparazione del suo Balerna.

Ciao mister, anche per il problema vacanze ha influito sulla preparazione?

Purtroppo si, la preparazione è stata un po’complicata a causa delle assenze, oltre a qualche problematica insorta in corso a livello di rosa – racconta il mister – durante questo periodo abbiamo comunque lavorato la parte fisica, anche se ora il gruppo ha attualmente livelli disomogenei ci vorrà qualche settimana per portare tutti alla medesima condizione e da in questi giorni ci stiamo concentrando sull’aspetto tattico e mentale.

Che spunti hai tratto dalle amichevoli?

Le amichevoli sono state molto allenanti dal punto di vista del ritmo avendo scelto di affrontare squadre di categoria superiore, ma non molto indicative sempre a causa delle varie assenze, ciò che è emerso è comunque stato lavorato nei giorni a seguire – prosegue – devo dire comunque che il valore di questo gruppo è ben diverso da quanto visto in queste partite estive.

Come si sono inseriti i nuovi arrivi?

Abbiamo inserito 3 giovani provenienti dal Chiasso, Ballerini, Cereghetti e Medici, che si sono subito ambientati e che stanno mettendo il giusto atteggiamento e impegno ogni giorno, per noi saranno una risorsa importante, e nei giorni scorsi sono arrivati un centrale difensivo di valore Favero e un portiere esperto e carismatico come Guatelli (qui la notizia del loro arrivo ndr).

Vedi la squadra pronta per martedi prossimo?

Il test di questa sera con il Morbio ed il prossimo con il Vacallo saranno importanti per le ultime verifiche, in ogni caso faremo di tutto per essere pronti e partire nel miglior modo possibile.