Domenica di Seconda Lega caratterizzata da quattro rinvii (ancora da decidere le date dei recuperi) e una sola partita giocata. Arbedo-Morbio non giocata venerdì sarà invece recuperata mercoledì 20 novembre alle 20.30

Il Castello di Amedeo Stefani si porta momentaneamente a – 3 dalla coppia Malcantone-Morbio (appaiate al secondo posto) grazie al successo esterno sul Cadenazzo, che chiude il girone di andata con un po’ di amarezza ma anche con un tranquillizzante +8 dalla zona retrocessione (18 punti contro i 10 del Rapid Lugano penultimo in classifica). Il maltempo e i campi impraticabili hanno fatto slittare le altre 4 partite in programma oggi, sabato si era giocato Rapid Lugano-Cademario (3-1), mentre venerdì era stato rinviato a mercoledì 30 novembre (ore 20.30, campo Al Ponte di Arbedo) il big match Arbedo-Morbio.

Cadenazzo – Castello 1-3 – Settima vittoria in campionato per il Castello che chiude il girone di andata a 24 punti, abbastanza per poter rientrare in corsa per la promozione. Gara decisa nella ripresa da una doppietta di Mato Cutunic (servito da due assist di Daghetti) e da un gol di Dario Lagrotteria. Nei minuti finali il gol della bandiera per il Cadenazzo su calcio di rigore di Mentor Rasimi.

Vedeggio – Balerna Rinviata.

Vallemaggia – Minusio Rinviata.

Coldrerio – Sementina Rinviata.

Malcantone – Ascona Rinviata.

 

QUI LE PARTITE DELLA 13ª giornata giocate venerdì e sabato

CLASSIFICA – SECONDA LEGA

PTGVNPPPGFGS
Arbedo31121011-333111
Malcantone2712831-19208
Morbio2712831-423114
Castello2413733-452416
Balerna2012624-282215
Cadenazzo1813535-332121
Vedeggio1712453-621921
Ascona1312345-371217
Sementina1312417-421819
Vallemaggia1212336-351321
Minusio1112255-291518
Coldrerio1112327-721218
Rapid Lugano 11013319-321227
Cademario5131210-501034