Il Rapid Lugano di Schiavon chiude il girone di andata con una fondamentale vittoria, 3-1 nello scontro diretto con il Cademario che resta in fondo alla classifica con appena 5 punti

Il Rapid Lugano resta in corsa per la salvezza (-1 dalla coppia Coldreio-Minusio), mentre si complicano di molto i piani del Cademario che chiude il girone di andata all’ultimo posto con appena 5 punti raccolti in 13 partite. Rinviato invece a mercoledì 20 novembre il big match tra Arbedo e Morbio che doveva giocarsi venerdì.

Rapid Lugano – Cademario 3-1 – Zampata salvezza per il Rapid Lugano di Nathan Schiavon che ha superato 3-1 in rimonta il Cademario. Dopo il vantaggio iniziale del Cademario, i padroni di casa hanno risposto con rabbia segnando due volte con il solito Andrea Pavanello (salito a 8 gol in campionato) e chiudendo il match con Julian Schümperli. Tre punti importantissimi quelli conquistati dal Rapid Lugano, come racconta lo stesso allenatore biancoblu: «Non potevamo assolutamente sbagliare e i ragazzi non lo hanno fatto. È stata una vittoria importante, in cui la squadra ha ancora una volta dimostrato il suo carattere: dopo essere andato sotto abbiamo avuto la forza di ribaltarla».

Arbedo – Morbio Rinviata. Il recupero della partita è stato fissato per mercoledì 20 novembre alle 20.30 al centro sportivo Al Ponte di Arbedo.

 

IL PROGRAMMA DI DOMENICA 17 NOVEMBRE

13:00 Cadenazzo – Castello

15:00 Coldrerio – Sementina

15:00 Vallemaggia – Minusio

15:00 Vedeggio – Balerna

15:30 Malcantone – Ascona

CLASSIFICA – SECONDA LEGA

PTGVNPPPGFGS
Arbedo31121011-333111
Malcantone2712831-19208
Morbio2712831-423114
Castello2112633-452115
Balerna2012624-282215
Cadenazzo1812534-332018
Vedeggio1712453-621921
Ascona1312345-371217
Sementina1312417-421819
Vallemaggia1212336-351321
Minusio1112255-291518
Coldrerio1112327-721218
Rapid Lugano 11013319-321227
Cademario5131210-501034