La capolista Balerna conserva 5 punti di vantaggio sul Gambarogno, per la salvezza 4 squadre raccolte in appena tre punti

La 6ª giornata del girone di ritorno di Seconda Lega si è chiusa con il pareggio per 2-2 tra Vallemaggia e Morbio, un punto a testa che muove la classifica di entrambe con la squadra di Donghi (praticamente salva) che conserva l’imbattibilità sul proprio campo, e quella di Righi che aggancia in classifica al quarto posto Castello e Vedeggio.

«C’è un po’ di amarezza – racconta Alessio Righi, allenatore del Morbio – perché dopo il vantaggio di Fasana alla mezz’ora del primo tempo e il raddoppio di Alija al 10’ della ripresa ci siamo fatti riprendere all’ultimo minuto. Il pareggio è giusto, il Vallemaggia ha giocato la sua bella partita, ma noi avanti 2-0 non possiamo farci rimontare così. Lo dico perché vorrei vedere più di coraggio nei miei ragazzi: in classifica siamo più che tranquilli, e allora non mi spiego perché la squadra non riesca a dare quel qualcosa in più per chiudere le partite. Invece di caricarci, diventiamo timorosi. Non abbiamo nulla da perdere. Stiamo lavorando per risolvere questo problema, perché solo così potremo fare il definitivo salto di qualità che adesso ancora non c’è». Per il Vallemaggia a segno due volte Baffari, prima all’80’ e poi, come raccontato dall’allenatore del Morbio, all’ultimo minuto di gara.

Qui le altre partite giocate venerdì e sabato valide per la 6ª giornata di ritorno. Domenica prossima turno di riposo per Pasqua, si trona in campo nel weekend del 27/28 aprile.

 

19ª GIORNATA – SECONDA LEGA

Arbedo – Minusio 3-1

Gambarogno Contone – Losone 0-0 (qui la sintesi della partita e il commento)

Ascona – Vedeggio 1-1 (qui la sintesi della partita e il commento)

Riarena – Cadenazzo 3-1

Balerna – Rapid Lugano 2-2 (qui la sintesi della partita)

Vallemaggia – Morbio 2-2

Castello – Cademario rinviata

CLASSIFICA – SECONDA LEGA

PTGVNPPPGFGS
Balerna43191342-824517
Gambarogno Contone38191225-523016
Arbedo37191216-1903617
Castello3118945-542221
Vedeggio3119946-653021
Morbio31191018-802727
Rapid Lugano 13019865-422420
Vallemaggia2719766-492116
Minusio2719838-883329
Cadenazzo2119568-1262529
Cademario16185112-672233
Losone15193610-781827
Riarena13194114-661554
Ascona13194114-972041

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Un addio molto, molto particolare Un bel messaggio di saluto da parte del FC Morbio al proprio capitano Maggioni. Ciao grande Capitano. Tutto il popolo morbiense si unisce ...
3L-2: Sant’Antonino c’è subito il Ravecchia, tutto...   I rossoblù di Mario Guggia si ritroveranno questo venerdì (19 luglio) per l’inizio della preparazione, già programmate 5 amichevoli più il...
4L-2: Locarno parla il direttore sportivo Straci, ...   Cinque nuovi giocatori e una Quarta Lega da vincere, sempre con mister Remy Frigomosca e nel massimo rispetto di tutte le avversarie che c...
3L-2: un altro arrivo al Semine, la certezza Marti...   Parla mister Martino Gigantelli: passato, presente e futuro tra nuovi giocatori, conferme e una società completamente rinnovata Il Semine...
3L-2: Azzurri già al lavoro, tutto il mercato, Sim...   Gli Azzurri sono già tornati al lavoro, la preparazione è iniziata mercoledì scorso sempre agli ordini di mister Simon Balazic e Jarno Mor...
3L-1: Taverne, le prime parole di mister Lombardo ...   L’ex allenatore giallonero Mattia Milesi ha fatto esordire tanti Allievi A in Terza Lega, adesso tocca a Salvatore Lombardo far crescere l...
5L: Atletico Lugano, Maisto, vogliamo distinguerci... Intervista al vice-presidente Giacomo Maisto della nuova società Atletico Lugano, che racconta come è nata l'idea di questa nuova società. Come nas...
3L-1: Ligornetto tutto il mercato, sei nuovi gioca...   Sempre mister Andrea Ravani, confermato sulla panchina giallonera dopo la pazzesca cavalcata in Quarta Lega e la conseguente promozione in...
5L-2: Tegna, alla corte di mister Vincenzo Gennari...   I biancorossi ripartiranno sempre dalla Quinta Lega (Gruppo 2), ma con una buonissima base frutto dell’ottimo lavoro svolto nella seconda ...
4L-1: Basso Ceresio, mister Lorenzon “Maroggia? Ca...   Dopo quattro mesi di riposo forzato mister Enrico Lorenzo ricomincia con tantissimo entusiasmo “mi sono mancate le serate al campo, chi vu...