Kickers in vetta; il Goldau è ancora vivo

La corsa-salvezza, che sembrava praticamente chiusa, si è improvvisamente riaperta, grazie all’orgoglio del Castello, che si impone 1-0 nel derby inguaiando così il Vedeggio. Gli uomini di mister Peschera devono “ringraziare” l’Ascona, che ferma sul pari – grazie al decimo gol di Sorrentino – l’Eschenbach, tenendolo così a 3 punti di distanza dal Vedeggio. Proprio il confronto tra le due ticinesi, venerdì, ci dirà di più sul destino dei blaugrana.
Detto del Taverne (ve ne parliamo qui ) registriamo con piacere la vittoria (3-1) del Lugano U21 contro il Perlen: Stefanoni, Mascazzini e Pereira i marcatori nelle fila dei bianconeri. Oltre all’Eschenbach, movimenti in coda si registrano da parte del Goldau, che supera in extremis l’Hochdorf rilanciando così le proprie ambizioni: i punti di ritardo dal Vedeggio sono ora 4, ma questa vittoria ottenuta al 94esimo potrebbe dare nuovo morale ai giallorossi.

A ringraziare il Goldau sono i Kickers, impegnati proprio contro il Taverne: il 3-0 finale è bugiardo ma questi 3 punti proiettano i rossoneri in vetta in solitaria. Potrebbe essere la volta buona? Non molla lo Zofingen, che supera al 90esimo il Brunnen.
Il prossimo turno sembra sorridere ai Kickers, che saranno impegnati a Rancate con il Castello, mentre Hochdorf e Zofingen si sfideranno in un confronto diretto senza appello: un eventuale pareggio spianerebbe la strada ai rossoneri lucernesi.

Risultati:

Castello – Vedeggio 1-0
Zofingen – Brunnen 2-1
Goldau – Hochdorf 2-1
Lugano U21 – Perlen 3-1
Eschenbach – Ascona 1-1
Kickers – Taverne 3-0
Ibach – Hergiswil 1-3 (giocata martedì)

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS