Impegnato sul terreno sintetico del Campo Comunale di Taverne, il Novazzano ha dovuto incassare la terza battuta d’arresto consecutiva

Questa volta, a superare il gruppo gialloblù è stato l’Hergiswil, vincitore nel Sottoceneri con il risultato finale di 1-0. Gli obvaldesi hanno così inflitto ai momò una sconfitta che va ad accumularsi a quelle patìte a Emmenbrücke (4-3) e a Morbio contro il Gambarogno-Contone (0-3).

Al termine del girone d’andata, i ragazzi guidati da Osman Cavusoglu e Gioele Croci-Torti si attestano al sesto posto a quota 22 punti e con dieci lunghezze di vantaggio sulla fatidica «linea rossa».