Divisione della posta al Lido tra Locarno ed Ibach. Una rete di Kevin Pollini (Foto CHalcio) a due minuti dalla fine ha evitato ai bianchi una sconfitta che sarebbe stata immeritata. In virtù del pareggio odierno, la squadra di Frigomosca resta nel gruppo di sei compagini che seguono in classifica il fuggitivo Goldau raccolte in soli due punti.

In vantaggio con Lamanna e capace di amministrare il goal messo a segno dopo soli 10′, il Locarno ha pagato a caro prezzo cinque minuti di follia ad inizio ripresa quando prima N Tiamoah (54′) e poi l’ex Chiasso Bem (59′) hanno capovolto il risultato.

Da considerare la grande reazione dei verbanesi che sotto di una rete, ma in superiorità numerica per l’espulsione di Steiner, hanno agguantato il pareggio per poi produrre nel recupero qualche brivido alla porta di Memedi.

In tutto sono stati distribuiti sette cartellini gialli ed uno rosso.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS