Il girone d’andata del Lugano Under 21 si è chiuso sabato sera con un pareggio casalingo contro il Sursee

Nell’intervista sottostante, il tecnico dei giovani bianconeri Fernando Cocimano ci ha spiegato i motivi per i quali i suoi ragazzi non sono riusciti a imporsi sui lucernesi.

Il Sursee è una squadra compatta e fisica. Dall’esterno si è notato che avete sofferto un po’ quest’ultima particolarità dei lucernesi. Anche lei ha avuto la stessa impressione?

Sì, loro hanno dimostrato in questo girone di essere una buona squadra, fisica, compatta e con buoni giocatori. Noi, purtroppo, non siamo riusciti a difendere il risultato. Non siamo stati brillanti e abbiamo sbagliato le scelte delle varie giocate“.

Anche l’arbitro, però, ci ha messo del suo, distribuendo cartellini gialli quasi solo alla sua squadra per delle inezie. Questo aspetto ha un po’ frenato i suoi ragazzi nei contrasti?

Cerco di non parlare delle decisioni arbitrali. So benissimo che anche loro possono sbagliare, però i falli le fanno le due squadre e spesso noi siamo quelli penalizzati“.

Kryeziu e Binous sono rimasti a secco, creandosi poche occasioni per andare a segno. È preoccupato per i pochi rifornimenti giunti ai due attaccanti?

Come ho detto prima, non siamo stati bravi nelle scelte, abbiamo fatto quasi sempre un tocco in più, il che ha permesso loro di chiudere bene gli spazi. Di conseguenza, Binous e Kryeziu non hanno trovato spazio per poter fare la differenza. Comunque, loro si sono creati qualche occasione che non sono riusciti a concretizzare“.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Lugano, test interno mattutino per chiudere la set... Il quarto e ultimo allenamento settimanale della rosa bianconera si è svolto in mattinata L'occasione è stata propizia per mettere in atto una part...
2LI, bilancio intermedio con il pollice all’... Il campionato di Seconda Lega Interregionale ha chiuso momentaneamente i battenti per dedicarsi al riposo tra il girone d'andata e quello di ritorno...
2LI, Novazzano, mister Meroni: “Partita ment... Il successo nel recupero infrasettimanale della dodicesima giornata con l'Altdorf ha permesso al Novazzano di chiudere il girone d'andata al nono po...
2LI, tris del Novazzano nel recupero con l’A... Il recupero della dodicesima giornata del Gruppo 4 di Seconda Lega Interregionale ha sorriso al Novazzano, che ha rifilato un tris di reti all'Altdo...
2LI, il Novazzano ha un unico obiettivo: vincere i... Domani sera, con calcio d'inizio previsto per le ore 20:30, il Novazzano accoglierà l'Altdorf per il recupero della dodicesima giornata del Gruppo 4...
2LI – Paradiso, mister Lanza: “L’... Andrea Lanza, mister del Paradiso, è entusiasta del girone d'andata della sua squadra, che ha chiuso il 2018 con il successo nel Canton Obvaldo, ha ...
2LI – Novazzano, mister Meroni: “Un de... L'allenatore del Novazzano, Damiano Meroni, onora i vincitori, ma recrimina per i due errori che hanno, di fatto, deciso il derby di Taverne "È stata...
2LI – Taverne, mister Ganz: “Abbiamo g... Al termine del match vinto 2-0 con il Novazzano, mister Maurizio Ganz racconta le sue sensazioni a riguardo, facendo anche un piccolo bilancio del g...
2LI, il Taverne chiude l’andata con due sorr... Il Taverne termina il girone d'andata con un successo casalingo per 2-0 sul Novazzano In uno dei tanti derby ticinesi del Gruppo 4 di Seconda Lega ...
2LI, un Paradiso da sballo vince anche a Sarnen Nel tredicesimo e ultimo turno dell'anno solare 2018, il Paradiso ha mantenuto l'imbattibilità, andando a imporsi con il minimo scarto in casa del S...