Attesissima e pesante partita esterna e infrasettimanale per il Mendrisio in casa dei diretti concorrenti al primo posto.

Dopo la vittoria nel derby di domenica, mister Tami mette in campo la seguente formazione:

Prati, Tarchini, Rey, Righetti, Tirelli, Mascazzini, Mazzetti, Damo, Pino, Cosmai, Afonso, con Rey basso a dare supporto ai centrali e gli esterni Damo e Tirelli pronti a difendere e attaccare.

E’ chiaro il Mendrisio vuole portarsi a casa i 3 punti e cosi è successo. Una doppietta di Mascazzini, tra cui una da 70 metri dopo un calcio di punizione a due in area del Mendrisio sorprendendo il portiere avversario quasi a metà campo, e una rete di Afonso mettono in chiaro come stanno le cose, il Mendrisio ora è due punti sopra il Willisau che ha battuto con un sonoro 5-2 il Sursee.

Prossimo incontro domenica in casa contro l’Ibach alle ore 16.00.