Nonostante le tre sconfitte consecutive, il Novazzano occupa sempre una posizione di classifica interessante nel gruppone di squadre che seguono a debita distanza la capolista Goldau.  Sono infatti 6 le squadre raccolte in soli due punti. Avversario dei ragazzi di Meroni sarà la matricola Altdorf che ha conquistato alla Gemeindesportplatz tutti i 12 punti che consentono temporaneamente di occupare l’undicesimo posto, un gradino sopra la linea. La squadra di Pedro Somoza esprime il meglio delle proprie qualità battagliere e speculari proprio sul “campaccio” di casa. Tutta altra musica in trasferta dove sono sempre emerse le difficoltà nel riuscire a fare gioco. Ne sono susseguite quattro sconfitte con una differenza reti di 14-2.

Tuttavia, ad esempio al Lido di Locarno, la squadra non ha demeritato, lasciando intendere che di fronte ad una prestazione mediocre del proprio avversario potrebbe anche fare un pensierino ad un risultato utile. Da seguire particolarmente Mavembo Calderon, giocatore che non ha necessità di presentazione e che con le sue 4 reti ha dato buon contributo alla causa della sua squadra.

Sul conto del Novazzano va scritto prima di tutto che l’insuccesso di Goldau ha comunque dato buone indicazioni a Damiano Meroni, tutto sommato soddisfatto per la reazione della sua squadra dopo la sconfitta interna con il Perlen. Il contesto nel quale si è consumata la quarta sconfitta stagionale ha finito per rivalutare ed apprezzare il discreto gioco dei momò che hanno concesso alla capolista esclusivamente transizioni.

Ci si attende dunque un Nova capace di tornare al successo e di riprendere la marcia che possa garantire un campionato ancor più ambizioso di quanto non sia il traguardo minimo della società.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2LI, Novazzano, mister Meroni: “Partita ment... Il successo nel recupero infrasettimanale della dodicesima giornata con l'Altdorf ha permesso al Novazzano di chiudere il girone d'andata al nono po...
2LI, tris del Novazzano nel recupero con l’A... Il recupero della dodicesima giornata del Gruppo 4 di Seconda Lega Interregionale ha sorriso al Novazzano, che ha rifilato un tris di reti all'Altdo...
2LI, il Novazzano ha un unico obiettivo: vincere i... Domani sera, con calcio d'inizio previsto per le ore 20:30, il Novazzano accoglierà l'Altdorf per il recupero della dodicesima giornata del Gruppo 4...
2LI, a Novazzano vince il maltempo: rinviata la sf... L'incontro Novazzano-Altdorf è stato rinviato a data da destinarsi a causa del maltempo che sta imperversando sul nostro Cantone La partita, che av...
2LI, Novazzano: a Morbio arriva l’Altdorf e ... L'ultima ticinese, in ordine cronologico, a scendere in campo nel 12° turno del Gruppo 4 di Seconda Lega Interregionale sarà il Novazzano, che domen...
2LI: Ascona, non basta il ritorno al goal di Bilin... Soltanto un improbabile miracolo potrà evitare alla squadra di Maurizio Ganz un'amara retrocessione nel calcio regionale. Al Comunale il confronto...
2LI: Cocimano trascina il Lugano Quinta vittoria stagionale per la squadra di Cocimano che grazie ai tre punti conquistati a spese dell'Altdorf si allontana dalla zona pericolosa. ...
2LI: suicidio Novazzano Quando le cose non vogliono girare, il calcio è uno degli sport più difficili per farle cambiare. Ne sa qualcosa anche il Novazzano che dopo tre sconf...
2LI: “Gerbihof” fatale al Goldau; Asco... Seconda sconfitta stagionale per il Goldau di Sandro Marini che esce battuto dal Gerbihof di Ibach dopo un primo tempo a reti bianche. I lucernesi si ...
2LI: Altdorf – Taverne finisce in parità Un paratone di Giuseppe Fera ha permesso al Taverne di evitare l'ennesima beffa di una stagione che fino ad oggi ha riservato ai gialloneri già parecc...