Il 14° successo in campionato su 18 incontri disputati proietta il Paradiso sempre più in vetta al Gruppo 4 di Seconda Lega Interregionale

Proseguendo di questo passo, la promozione in Prima Lega arriverà molto presto. Il tecnico biancoverde Andrea Lanza non guarda troppo al futuro, vivendo nel presente (e settimana dopo settimana): “La strada è ancora molto lunga, pensiamo solamente a partita dopo partita”, ci confida il mister luganese, il quale rivela che la partita con il Kickers Lucerna “è stata bella, molto emozionante e intensa contro un avversario fisico e di qualità che, per quello visto in campo, sorprende la sua posizione così bassa in classifica”.

“Siamo partiti molto bene, giocando come richiesto e trovando un paio di occasioni importanti già nei primi 25’, non sfruttate a dovere. Poi, nonostante un buon possesso palla, non siamo più stati così incisivi. Nel secondo tempo volevamo poi cercare il vantaggio e lo abbiamo trovato con Giunti, in grande giornata, che con un tiro da fuori area segna uno splendido gol insaccando la palla all’incrocio dei pali”.

“La partita viene gestita bene fino al 78′, minuto in cui gli ospiti trovano il pareggio. Due giri d’orologio più tardi, le cose si sono complicate, perché siamo rimasti in 10 per un doppio giallo comminato a Rossi. Ma anche con un giocatore in meno abbiamo provato a vincerla, trovando il vantaggio finale con Iaconis, abile a saltare il portiere e mettere la palla in rete”.

“In generale, sono contento dell’atteggiamento e del sacrificio dei ragazzi. Abbiamo incontrato una squadra di qualità ben messa in campo. Nonostante non abbiamo fatto una delle nostre migliori partite della stagione, siamo riusciti a conquistare la posta piena, riuscendo a reagire dopo il pareggio e l’espulsione subiti, dimostrando la grande forza mentale di questo gruppo”.

“Come stiamo vedendo in queste partite, ogni incontro ha le proprie difficoltà. Sapevamo che il ritorno sarebbe stato un nuovo campionato e così si sta dimostrando. Gli avversari lottano per guadagnare punti in proiezione dei propri obiettivi, ma noi ci stiamo comportando ottimamente. Dobbiamo però riuscire, partita dopo partita, a dare sempre qualcosa in più, prendendo l’incontro con la massima concentrazione come fatto fino a oggi. Adesso, la nostra testa e i nostri pensieri verranno rivolti alla partita di mercoledì in Coppa contro il Novazzano”.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

HCS, Novazzano-Paradiso, mister Lanza: “C... La Coppa Svizzera è una competizione speciale e imprevedibile a tutti i livelli. Il Paradiso, indiscussa capolista del Gruppo 4 di Seconda Lega Inte...
HCS, Novazzano-Paradiso, mister Meroni: “Il ... Ieri sera, il Novazzano ha inflitto la prima sconfitta stagionale (!) al Paradiso nel quadro del secondo turno di qualificazione alla prossima edizi...
2LI, Hergiswil-Lugano U21, mister Cocimano: “... Il Lugano Under 21 ha proseguito la sua marcia da imbattuto nel corso del girone di ritorno, andando a imporsi nettamente in casa dell'Hergiswil Al...
HCS quali, Novazzano-Paradiso atto II: in palio l&... Questa sera a Morbio andrà in onda l'atto numero due, nel breve volgere di 17 giorni, tra Novazzano e Paradiso. Stavolta, in palio non ci saranno i ...
2LI, Novazzano-Eschenbach, mister Meroni: “C... Il Novazzano ha strapazzato il fanalino di coda Eschenbach e mister Damiano Meroni è soddisfatto dell'atteggiamento proposto dai suoi ragazzi "La p...
2LI, Novazzano a forza 5 sul malcapitato Eschenbac... Alla quinta partita ufficiale del 2019, il Novazzano ha trovato il primo successo. E che vittoria! I gialloblù hanno infatti surclassato il malcapi...
2LI, Sarnen-Taverne, mister Ganz: “Siamo mol... La terza sconfitta su cinque partite disputate nel girone di ritorno fa arrabbiare parecchio Maurizio Ganz Il tecnico del Taverne non le manda a di...
2LI, il Taverne va al tappeto a Sarnen ma rimane a... Dopo due risultati utili filati, il Taverne torna dalla trasferta nel Canton Obvaldo con un pugno di mosche tra le mani I ragazzi di mister Maurizi...
2LI, il Lugano U21 gioca a tennis con l’Herg... Questo pomeriggio, il Lugano Under 21 ha cambiato sport, almeno per novanta minuti. I ragazzi di mister Fernando Cocimano si sono infatti imposti co...
2LI, il Paradiso prosegue la sua marcia trionfale ... Prosegue la marcia trionfale del Paradiso in vetta al Gruppo 4 di Seconda Lega Interregionale I biancoverdi, impegnati sul sintetico di casa, non h...