Andrea Lanza, mister del Paradiso, è entusiasta del girone d’andata della sua squadra, che ha chiuso il 2018 con il successo nel Canton Obvaldo, ha conquistato il sesto successo su sei trasferte stagionali

“Il Sarnen, chiudendosi nella propria metà campo, ha cercato di sfruttare le ripartenze con il suo buon reparto offensivo e lasciandoci giocare da dietro – asserisce il condottiero della perfetta macchina biancoverde -. Noi siamo partiti molto forte, arrivando dopo 25’ a tu per tu con il loro portiere per ben 4 volte, realizzando purtroppo una sola rete. Dopo la prima mezz’ora i ritmi sono calati e il primo tempo è terminato con un paio di occasioni non pericolose per parte”.

“Nel secondo tempo – prosegue nella sua analisi l’allenatore dei luganesi -, non essendo riusciti a chiudere la partita prima, il Sarnen ci ha creduto di più, cercando il pareggio senza però impensierire realmente il nostro portiere grazie ad una buona prova difensiva della squadra. Mentre siamo noi su un paio di ripartenze a sfiorare il raddoppio. Si è così giunti al risultato finale di 0 a 1”.

“Sono contento del risultato e dell’atteggiamento della squadra – rivela il tecnico, lodando i suoi ragazzi -. Contro un avversario che ha tolto punti ad alcune delle prime, era fondamentale prendere la partita con la concentrazione e la motivazione giusta. Abbiamo avuto il giusto equilibrio difensivo e offensivamente siamo riusciti a trovare le soluzioni migliori. Peccato per qualche occasione sciupata, ma era importante fare risultato e l’intera squadra ci ha creduto e ha voluto vincerla!!!”.

“Adesso recuperiamo le tante energie fisiche e mentali bruciate in questo girone di andata, per poi preparare al meglio la seconda parte del campionato”, la chiusura di mister Lanza, che dà appuntamento al mese di marzo per il ritorno ufficiale in campo.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Lugano, test interno mattutino per chiudere la set... Il quarto e ultimo allenamento settimanale della rosa bianconera si è svolto in mattinata L'occasione è stata propizia per mettere in atto una part...
2LI, bilancio intermedio con il pollice all’... Il campionato di Seconda Lega Interregionale ha chiuso momentaneamente i battenti per dedicarsi al riposo tra il girone d'andata e quello di ritorno...
2LI, Novazzano, mister Meroni: “Partita ment... Il successo nel recupero infrasettimanale della dodicesima giornata con l'Altdorf ha permesso al Novazzano di chiudere il girone d'andata al nono po...
2LI, tris del Novazzano nel recupero con l’A... Il recupero della dodicesima giornata del Gruppo 4 di Seconda Lega Interregionale ha sorriso al Novazzano, che ha rifilato un tris di reti all'Altdo...
2LI, il Novazzano ha un unico obiettivo: vincere i... Domani sera, con calcio d'inizio previsto per le ore 20:30, il Novazzano accoglierà l'Altdorf per il recupero della dodicesima giornata del Gruppo 4...
2LI: Lugano U21, mister Cocimano: “Non siamo... Il girone d'andata del Lugano Under 21 si è chiuso sabato sera con un pareggio casalingo contro il Sursee Nell'intervista sottostante, il tecnico d...
2LI – Novazzano, mister Meroni: “Un de... L'allenatore del Novazzano, Damiano Meroni, onora i vincitori, ma recrimina per i due errori che hanno, di fatto, deciso il derby di Taverne "È stata...
2LI – Taverne, mister Ganz: “Abbiamo g... Al termine del match vinto 2-0 con il Novazzano, mister Maurizio Ganz racconta le sue sensazioni a riguardo, facendo anche un piccolo bilancio del g...
2LI, il Taverne chiude l’andata con due sorr... Il Taverne termina il girone d'andata con un successo casalingo per 2-0 sul Novazzano In uno dei tanti derby ticinesi del Gruppo 4 di Seconda Lega ...
2LI, un Paradiso da sballo vince anche a Sarnen Nel tredicesimo e ultimo turno dell'anno solare 2018, il Paradiso ha mantenuto l'imbattibilità, andando a imporsi con il minimo scarto in casa del S...