009TAVERNE – La partita della paura è stata vinta dai locali con pieno merito. “Se penso alle occasioni clamorose avute durante la partita – confida il Presidente Burà – sono davvero troppe quelle sprecate. Il rischio è poi quello di subire l’ennesima beffa”.

Il Taverne parte con un giustificabile nervosismo anche per la consapevolezza delle conseguenze di un risultato negativo. Dopo due occasioni clamorose non sfruttate da Blattner ci pensa Mele a dieci minuti dal termine del primo tempo a mettere nel sacco il goal che sarà poi quello decisivo. Nella ripresa da segnalare un’occasionissima fallita da Mele ed una traversa di Dragulovic. Il Taverne lascia così l’ultimo posto in classifica ai rivali lucernesi. Per il Canton Ticino un totale di 11 punti conquistati su 15 disponibili.

AC TAVERNE – FC HERGISWIL 1-0 (1-0)

AC TAVERNE: Fera, Berisha, Forzano, Tamagni, Loiero, Blattner, Spini (Gomez) Mele,(Dragulovic), Pallone, Skoric (Berisha L.), Santillo. All. Borsieri.

Rete: 34′ Mele 1-0.

Arbitro: Signor Ibraimi Egzon

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp