Il direttore sportivo Shpetim Krasniqi si sta muovendo con attenzione per rinforzare la rosa già in previsione del prossimo campionato, ma prima il desiderio è chiudere l’attuale stagione nei piani alti della classifica

MASSAGNO – Primi tre rinforzi ufficiali per il Lusiadas (Terza Lega, Gruppo 1), ma il direttore sportivo Shpetim Krasniqi lascia intendere che non saranno gli ultimi: «Sono in trattativa ancora con due/tre ragazzi. Nei prossimi giorni dovrebbero esserci altre novità in entrata, forse un attaccante e un difensore». Intanto però, come detto, per il girone di ritorno mister Igor Miceli potrà già contare su tre nuovi elementi: il portiere Massimiliano Orelli (dal Comano), il centrocampista Simone Soldati (dalla Porlezzese, squadra italiana) e l’attaccante Luca Moretti (dalla Campionese).

Per quanto riguarda invece le partenze, oltre al già noto addio del difensore Adriano Petullo (trasferitosi al Sant’Antonino), lasceranno il Lusiadas anche il centrocampista Joel Fabio Marinheiro (passato all’Origlio Ponte Capriasca), il difensore Reshat Ponik e gli attaccanti Matteo e Luca Taccani che invece dovrebbero aver detto basta con il calcio giocato.

MERCATO LUSIADAS

ARRIVI: Massimiliano Orelli (portiere) dal Comano, Simone Soldati (centrocampista) dalla Porlezzese ITA, Luca Moretti (attaccante) dalla Campionese.

PARTENZE: Adriano Petullo (difensore) al Sant’Antonino, Reshat Ponik (difensore) fine attività, Matteo Taccani (attaccante) fine attività, Luca Taccani (attaccante) fine attività, Joel Fabio Marinheiro (centrocampista) all’Origlio Ponte Capriasca.

CLASSIFICA – TERZA LEGA (GRUPPO 1)

PTGVNPPPGFGS
Collina d’Oro33131102-21488
Agno 133131102-405314
Ligornetto33131102-49359
Rancate 12913922-363214
Maroggia2413733-522622
Comano2013625-432427
Lusiadas1713526-712837
Melide 11613517-362228
Monteceneri1613517-391922
Riva1313418-212848
Taverne 21313418-1352025
Vacallo713148-211837
Carassesi4121110-691347
Insubrica2120210-521543

RECUPERO – 13ª GIORNATA

Mercoledì 4 marzo Insubrica – Carassesi (20.45 Seseglio, Seseglio)