Losone impegnato in casa contro il Ravecchia che non è ancora sbocciato, scontro diretto Riarena-Moesa, mentre Verscio, Tenero Contra e Monte Carasso devono difendere il terzo posto

Nona giornata di campionato e solito leitmotiv degli ultimi turni, caratterizzati dall’avvincente testa a testa tra Losone e Solduno, appaiate in testa alla classifica con una voragine alle loro spalle. Se settimana scorsa a rischiare di più era stata la squadra di Bontognali (esame Gordola pienamente superato 3-1), questo weekend forse la sfida più delicata dovrà giocarla il Solduno impegnato in casa del Semine in cui debutterà in panchina Claudio De Marchi (dopo l’esonero di Martino Gigantelli). Detto questo, è altrettanto vero che la sfida casalinga del Losone contro il Ravecchia non sarà una passeggiata, anche se quest’anno la squadra di Casarotti non ha ancora convinto al 100%.

Nelle altre partite tanti incroci tra media e bassa classifica, con un solo scontro diretto, quello tra Riarena e Moesa che mette in palio importanti punti salvezza. Tenero Contra e Gordola si giocano il terzo posto, con la squadra di Fiori avanti un punto rispetto ai gialloblù, ma entrambe sono molto distanti dalla vetta (rispettivamente 9 e 10 punti).

Anche Verscio e Monte Carasso (giocheranno entrambe in casa) hanno come obiettivo a breve termine quello di difendere il terzo posto della classifica: la squadra di Broggini ospiterà il Sant’Antonino ultimo in classifica che non si è ancora ben ambientato nella nuova categoria, quella di Donghi riceverà invece gli Azzurri (anche loro neopromossi come il Sant’Antonino) che sabato scorso si sono fermati dopo una striscia positiva di quattro risultati utili consecutivi.

In fondo alla classifica, in compagnia del Sant’Antonino, c’è anche la Pro Daro che domani sera ospiterà il Blenio. Quest’anno la squadra di Sciarini solo a tratti ha fatto vedere ottime cose, il Blenio invece ha fatto della costanza la sua arma vincente di questo avvio di stagione, anche se qualche pareggio di troppo (4) sta tenendo i biancorossi più vicini alla zona retrocessione che alle prime posizioni della classifica.

TERZA LEGA (GRUPPO 2) – 9ª GIORNATA

Sabato 19 ottobre

18:30 Losone – Ravecchia

19:30 Verscio – Sant’Antonino

19:30 Pro Daro – Blenio

19:30 Riarena – Moesa 1

19:30 Semine – Solduno

Domenica 20 ottobre

15:00 Monte Carasso – Azzurri

16:00 Tenero Contra – Gordola

CLASSIFICA – TERZA LEGA (GRUPPO 2)

PTGVNPPPGFGS
Solduno228710-27173
Losone228710-32233
Verscio138413-101718
Monte Carasso138413-112013
Tenero Contra138413-112018
Gordola128332-251613
Ravecchia118323-281212
Blenio108242-291010
Semine108242-441618
Azzurri98233-301113
Riarena68134-16511
Moesa 158125-231426
Pro Daro48116-221526
Sant’Antonino48116-24820