La scelta della FTC di rinviare tutte le partite del calcio regionale nel weekend trascorso è parsa ai più troppo affrettata. La conferma si è avuta ieri sera al campo sportivo Al Porto di Gerra Piano dove a sfidarsi c’erano i locali del Riarena contro il Verscio. Temperatura attorno ai 0°C e campo semighiacciato.

La motivazione e la voglia di riprendere l’attività agonistica tuttavia non ha permesso ai 22 giocatori in campo di distrarsi pensando al freddo, e infatti ne è uscita a tratti anche una bella partita.

Chi non ha visto la partita, vedendo il risultato finale di 3-0, potrebbe pensare ad un’incontro a senso unico dominato in lungo e in largo dai padroni di casa che, oggettivamente, dispongono di un elevatissimo tasso tecnico con dei giocatori sicuramente fuori categoria. Invece nei primi 25 – 30 minuti sono gli ospiti a farsi preferire con un pressing asfissiante sui portatori di palla e veloci ripartenze sfiorando la rete in almeno 3 occasioni.

Contro l’andamento del gioco il Riarena attorno al minuto 25 passa in vantaggio grazie ad un pallone recuperato nella metacampo avversaria, giocato in ampiezza e servito al centro con un bel cross che doveva solo essere appoggiato in porta. Il gol subito non sembra scalfire troppo il Verscio che insiste con il tentativo di distruggere il gioco avversario e si rende ancora pericoloso dalle parti del portiere Cattori.

Un altro errore individuale dei gialloneri attorno al minuto 40 permette al Riarena di portarsi sul 2-0. Una punizione sbagliata a metacampo permette ai granata di impostare il contropiede con il Verscio completamente sbilanciato, Sirianni ben servito in profondità supera il portiere in velocità e insacca a porta quasi sguarnita. Il Verscio questa volta accusa il colpo, si innervosisce e fatica a ritrovarsi in campo.

Nel secondo tempo il Riarena si fa nettamente preferire e giustifica in parte il vantaggio ottenuto nel primo tempo facendo girare bene il pallone e approfittando dello spaesamento degli ospiti che, seppur continuando a fare pressing, lo fanno in modo disorganizzato rendendo quindi impossibile qualsiasi azione di contropiede. Il 3-0 porta la firma di Paolo Bruno che lanciato a rete con un bellissimo passaggio di D’Amario supera l’incolpevole Tonascia. L’esperto portiere in precedenza aveva già messo una pezza su una conclusione ravvicinata dello stesso attaccante no. 29.

Un Riarena che si issa dunque solitario in testa alla classifica in attesa del recupero del Gordola. Sicuramente un buona iniezione di fiducia per la truppa di mister Fanaro, che conferma quindi la sua posizione di candidata alla promozione.
Il Verscio invece rimane inguaiato sul fondo della classifica consegnando però a mister Mancini dei buoni spunti su cui lavorare per mantenere la categoria.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

3L-2: Verscio, il presidente Hefti “a Verscio non ... La squadra di mister Pierantoni ha chiuso in crescendo il girone di andata portandosi a +4 dalla zona retrocessione e può lottare alla pari con qu...
3L-2: Monte Carasso, il presidente Monighetti “mai... In campionato il Monte Carasso è ancora in corsa per il secondo posto, poi c’è la Coppa Ticino in cui i bianconeri devono affrontare gli ottavi di...
AS Breganzona, esonerato mister Riccio Finisce l'avventura di Guido Riccio alla guida del AS Breganzona in 3a Lega. Purtroppo l'ultima posizione in classifica della squadra, con 0 vitt...
3L-1: Insubrica, il presidente Bianchi “cresceremo... A un passo dalla salvezza, l’Insubrica sembra tutto fuorché una neopromossa. Il presidente Bianchi è una persona appassionata e attenta, come un p...
3L Gruppo 1: Breganzona, mister Riccio “tengo semp... L’allenatore del Breganzona non si arrende “nella mia squadra ideale mi piacerebbe avere Samuele Sousa, Mattiyas Demircan e Ricardo Machado” Diff...
3L-2: Solduno, mister Dos Santos “Federico Tiboni ... I biancoblu non si pongono limiti e dal mercato è già arrivato Lencys De León, portiere dal Bellinzona Mettiamo un attimo da parte il Sementina, ...
3L Gruppo 1: Taverne, mister Milesi “farei attenzi... Buon inizio di stagione poi un calo nelle ultime partite, il Taverne nel girone di ritorno potrebbe dare fastidio a tante squadre, la Terza Lega è...
3L Gruppo 1: mercato Coldrerio, già trovato l’acco... La squadra di mister Fabbri è seconda in classifica, la rosa non sarà rivoluzionata: la forza del gruppo, i rientri di Roncoroni e Besozzi, l’arri...
3L Gruppo 2: Pro Daro, il presidente Cavalli “Merc... Dopo la bella promozione dell’anno scorso, quest’anno la squadra di mister Sciarini sta facendo un po’ di fatica in Terza Lega. Le prestazioni son...
3L-1: Mauro Borsieri è il nuovo allenatore del Mon... Borsieri prende il posto di mister Paparelli che aveva dato le dimissioni prima del recupero contro il Coldrerio (poi perso 5-0) “ho deciso così, ...