Al “San Fedele”, la squadra recentemente affidata a Pierantoni ha sconfitto il Blenio per 1-0.

La lunga striscia di cinque sconfitte consecutive si è interrotta ieri pomeriggio al termine di 90′ di risultato equilibrato. Ha deciso la partita che avrebbe dovuto essere quella della svolta una rete di Reto Brunner a meno di dieci minuti dal termine. Il Verscio non vinceva dal 12 novembre (4-1 sul campo del Someo) e grazie ai tre punti di domenica pomeriggio si è portato a tre lunghezze da Monte Carasso e Moesa che ha però giocato una gara in meno. Classifica che nella zona bassa si è ricompattata anche in virtù delle contemporanee sconfitte di Someo, Solduno e Giubiasco.
Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS