Molte volte 15 punti di differenza non contano!

Forse sorprendentemente, forse no, il SAV Vacallo vince contro i più quotati in classifica del Collina d’Oro.

Dopo essere passato in vantaggio il Collina al 15′ con Gentilini, pareggia Bella del Vacallo al 27′, nel secondo tempo raddoppiano i padroni di casa con Manfrin al 63′ e infine 3-1 con Belingheri al 86′.

Ma ci racconta tutto Matteo Zappella, mister del Vacallo.

Credo che il Collina abbia sottovalutato l’avversario, credo che sia questo il motivo principale, in quanto penso che nostri avversari sono la squadra più forte che io abbia visto, anche se i tempi e la visione di gioco di Fonseca sono mancati al Collina che arrivava da una partita vinta 4 a 0 contro il Sementina e non credo sia stata fortuna!

Il Collina è andato in vantaggio loro con una bella azione e noi abbiamo pareggiato con un bel tiro in diagonale dai 16 m di Stefanino Bella. Siamo rientrati negli spogliatoi sul risultato di 1 a 1, fino a qui partita molto equilibrata.

Nel secondo tempo loro sono crollati un po’ fisicamente e con un bel passaggio di Teo Ammann e il giusto taglio di Fede Manfrin siamo passati in vantaggio 10 minuti dopo abbiamo avuto la palla per chiudere la partita, purtroppo la poca cattiveria e un pizzico di sfortuna non ci hanno aiutato.

A 4 minuti  dal termine abbiamo trovato il goal del 3 a 1 con Lilla (alias Belingheri) che era entrato da appena 30 secondi!

Sono contento dell’atteggiamento con cui abbiamo affrontato questa gara, ho visto un gruppo unito dove tutti, compreso quelli che hanno giocato 5 minuti, sono entrati con l’approccio giusto e con la voglia di portare a casa i 3 punti.

Al termine della partita mister Balmelli mi ha detto: grazie mille per averci dato una lezione di umiltà!

Volevo inoltre fare i complimenti all’arbitro che ha diretto un’ottima partita, dopo la quale ci siamo trovati a ridere e scherzare con lo stesso arbitro e 6 giocatori del Collina.

Anche loro come noi sono una squadra molto giovane ma con pazienza, impegno e sacrificio i risultati arriveranno per tutti.

Abbiamo fatto una preparazione sempre con numero ridotto, dovuto agli infortuni anche piuttosto gravi ma i ragazzi che si sono allenati sono sempre andati al 120% e di questo ne vado fiero.

Da domani avrò a disposizione tutta la rosa così da poter preparare la partita di sabato al meglio, dove sarà importante la continuità, Rancate e’ una buona squadra ma noi siamo carichi e andremo per fare la nostra partita.

Complimenti mister per l’atteggiamento e in bocca al lupo.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS