StefaniAmedeo-3Cambio di guida in casa Vacallo. Dopo un solo mese la società momò e Amedeo Stefani interrompono il loro rapporto di lavoro. Di seguito il comunicato del club.

La SAV Vacallo Calcio comunica con dispiacere che Amedeo Stefani non è più l’allenatore del V1. Nonostante l’eccellente lavoro di queste prime 4 settimame preparatorie, i sorprendenti risultati in amichevole ed un magnifico spirito di gruppo, le strade appena congiunte si separano per scelta proprio dell’interessato.

La Società tiene a precisare che nella salvaguardia di un giusto lavoro di team, i piani definiti ad inizio stagione collegialmente tra le parti e volti al raggiungimento di comuni obbiettivi, non vengono meno in corso d’opera, e fino a metà del guado stagionale – salvo emergenze di cui non è il caso ora. Le parole prese si mantengono nel rispetto di tutti e per coerenza. Il fatto che l’ex mister non abbia più accettato di seguire tale strada è alla base della suddetta decisione.

Il Vacallo Calcio crede che, come ogni organizzazzione di qualsivoglia genere, il mantenimento di un operato gruppale e di una politica coerente, non solo siano un diritto ma anche un dovere, proprio nel rispetto di tutte le fantastiche persone sempre coinvolte. È stato un piacere poter collaborare anche se per poco con una persona ricca di abnegazione come Amedeo che di tutto ha fatto a braccetto col club per creare le migliori premesse stagionali e a cui vanno i ringraziamenti della società, ma la volontà di non seguire più i piani assieme convenuti utilizzando ciò per autosollevarsi dall’impegno, è un atteggiamento giudicato dalla società inaccettabile e irrecuperabile, visto che va a minare il rapporto di fiducia che ci deve essere alla base di ogni proficua collaborazione.

Il Vacallo Calcio è invece lieto di poter conunicare il sostituto: ringraziando sin d’ora per la tempestiva e totale disponibilità a seguire il progetto con dedizione e passione, annunciamo che Daniele Gaffuri è il nuovo mister della III divisione vacallese. A completare lo staff vi sarà una soluzione interna e la naturale conferma di Giorgio Donini quale allenatore dei portieri. Il “Gaffu” giunge a Vacallo dopo un trascorso di primo livello quale giocatore (fino alla serie B) di Mendrisio, Malcantone, Locarno, Stabio, Balerna e Rancate, ed egualmente quale allenatore con Balerna, Rancate e settore giovanile, e prossimo al diploma B plus a Macolin. Un grosso in bocca al lupo a lui!

Con l’obbiettivo di migliorare i risultati della passata stagione, la squadra debutterà nel campionato 2016-17 mercoledì 24 agosto a Lugano Cornaredo contro il Rapid. Forza Vacallo!

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS