Riuscirà la Pro Daro a strappare un punto al Sementina? Mister Sciarini ci ha fatto un pensiero. Scontro tra deluse Tenero Contra-Gordola

GRUPPO 1

Questa sera alle 20.30 la penultima giornata di campionato (esclusi i recuperi) si apre con la sfida salvezza Insubrica-Monteceneri, ma i tre punti pesano come un macinio soprattutto per gli ospiti (penultimi) che domenica scorsa sono riusciti a sbloccarsi per la prima volta vincendo contro il Pura.

La capolista (imbattuta) Collina d’Oro ospita il Taverne. La squadra di Balmelli nell’ultima vittoria con l’Insubrica non ha giocato male ma, soprattutto sotto porta, è apparsa meno affamata del solito: contro il Taverne non si posso più commettere certi errori. Gara non semplice anche per il Malcantone, il Riva sta bene, lo dimostrano i 10 punti conquistati nelle ultime 4 partite.

Breganzona ultimo in classifica e appeso a un filo: prima contro il Pura (questa domenica) e poi con il Monteceneri (sabato 17 novembre) bisogna dare delle risposte concrete. Scontro diretto Maroggia-Vacallo: per entrambe, nonostante il quartultimo e quintultimo posto, la zona retrocessione sembra abbastanza lontana, ma vincendo si potrebbe stare ancora più tranquilli. Infine Melide-Rancate si giocherà domenica 25 novembre alle 14.30.

PROGRAMMA GRUPPO 1 – 12ª Giornata

Venerdì: 20:30 Insubrica-Monteceneri. Sabato: 18:45 Maroggia-Vacallo, 19:00 Collina d’Oro-Taverne. Domenica: 13:30 Breganzona-Pura, 15:00 Lusiadas-Coldrerio, 15:00 Malcantone-Riva. Recupero: il 25/11 Melide-Rancate.

 

GRUPPO 2

Riuscirà il fanalino di coda Pro Daro (come si augura mister Sciarini) a strappare un punto alla capolista Sementina? Quest’anno la squadra di mister Di Federico ha inciampato solo una volta (1-1 vs il Moesa), per il resto ha sempre vinto (10 partite in 11 giocate). Per il secondo posto, nonostante la sconfitta di domenica scorsa contro il Solduno, resta favorito il Ravecchia che però in casa di un Verscio affamato di punti salvezza non può permettersi altre distrazioni.

Sempre per il secondo posto, sfida complicata per il Monte Carasso in casa del Blenio che sta beneficiando della cura Luca Zanchi, subentrato a mister Bozzini dopo lo scossone di fine ottobre con le dimissioni dell’allenatore. Nel Claro, per vincere in casa del Semine, dovrà scendere in campo mister Paolo Togni (ex calciatore di primissimo livello come ricordato da mister Aris Rogic nella sua intervista)? Probabilmente no, la squadra ha già dimostrato di potersela cavare benissimo da sola, anche se la salvezza è ancora tutta da conquistare.

Dopo il prezioso successo nel recupero contro il Gordola, la missione del Moesa è non fermarsi, adesso bisogna conquistare altri tre punti in casa con il Solduno. Sfida tra scontente, tra Tenero Contra e Gordola chi può ancora ambire al secondo posto? Lo scontro salvezza Carassesi-Giubisco chiude il programma della 12ª giornata.

PROGRAMMA GRUPPO 2 – 12ª Giornata

Sabato: 19:30 Verscio-Ravecchia, 19:30 Semine-Claro. Domenica: 15:00 Moesa-Solduno, 15:00 Blenio Calcio-Monte Carasso, 15:15 Sementina-Pro Daro, 15:30 Tenero-Contra-Gordola, 15:30 Carassesi-Giubiasco

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

5L-1: Porza, confessioni di un presidente…squadra,... Smaltita l’amara retrocessione dell’anno scorso, oggi il Porza può ancora sognare in grande, merito di una società che trasuda di devozione, passi...
4L-2: Intragna…trionfo, conferma e transizio... Dopo tanti anni e grandi soddisfazioni mister Alfonso Campagnuolo non guiderà più i biancoblu, al suo posto è stato chiamato Francesco Fornera La...
2L:calciomercato, tre nuovi arrivi in casa Castell... Chi prenderà il posto di bomber Jonathan Mele? Il Cadenazzo non ha ancora trovato il sostituito del suo miglior attaccante del girone di andata P...
5L-1: Villa Luganese, il presidente Galeri tra imp... Solo l’anno scorso il Villa Luganese aveva raggiunto la finale di Coppa (Quinta Lega), in questa stagione invece i bianconeri si sono dovuti scont...
3L-2: Carassesi, domani sera inizia la preparazion... Ultimo posto in classifica, ma la situazione non è disperata: a mister Colatrella il compito di raggiungere la salvezza Situazione difficile, ma ...
3L-2: Solduno, ritiro in Portogallo, 4 nuovi arriv... Grandi lavori in casa Solduno, c’è da conquistare un secondo posto (spareggio per la Seconda Lega) e fare un bel regalo al presidente Loris Conti ...
2L: Ascona, cinque acquisti più tre giocatori in p... Mister Giuseppe Riccio è sereno “bisognerà lavorare tanto ma con il sorriso, poi il resto arriverà automaticamente” Tra poco più di una settimana...
3L-1: Coldrerio, il presidente Luisoni “sono orgog... Dopo un grandissimo girone di andata bisogna confermarsi, non sarà facile tenere testa a Collina d’Oro e Malcantone, però sarebbe sbagliato non cr...
4L-2: Verzaschesi, grazie mister Bruno, inizia l’e... Tanto affetto e riconoscenza nei confronti di mister Bruno, ma a breve si tornerà in campo per preparare il girone di ritorno con una novità in at...
3L-1: Maroggia, dal doppio salto Quinta-Terza Lega... Mister Enrico Lorenzon “come ha detto il nostro presidente, Maroggia è una grande famiglia. Non ci servono rinforzi dal mercato, tutti noi insieme...