Seconda promozione consecutiva per i biancorossi che il prossimo anno giocheranno in Terza Lega, Gianfranco Rusca “vogliamo riportare l’Agno ai vertici del calcio regionale”

Seconda promozione consecutiva per l’Agno che, rifondato due stagioni fa, sta mantenendo la promossa di voler tornare ai vertici del calcio regionale ticinese. L’anno scorso, con in panchina sempre mister Marco Peverelli, i biancorossi hanno dominato il Gruppo 2 di Quinta Lega vincendo il campionato con 17 punti di vantaggio sul Rapid Bironico: 19 vittorie, 3 pareggi e 0 sconfitte in 22 partite. Quest’anno la squadra si è ripetuta dettando legge nel Gruppo 1 di Quarta Lega e raggiungendo l’obiettivo promozione con quattro giornate di anticipo, frutto di 15 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta nelle 18 gare sin qui disputate.

Senza poi dimenticare che l’Agno si è sempre comportato benissimo anche in Coppa Ticino, dove per due volte consecutive ha mancato di un soffio la qualificazione alle semifinali, perdendo solo nei tempi supplementari contro squadre di due categorie superiori, l’anno scorso il Taverne (poi finalista) e quest’anno il Vedeggio.

Abbiamo chiesto a Gianfranco Rusca, numero uno del club biancorosso, di raccontarci queste due fantastiche annate e come l’Agno sta programmando il prossimo futuro in Terza Lega.

CHALCIO: Presidente buongiorno. Seconda promozione in due anni, una bellissima vittoria e grande soddisfazione che nasce da…?

Gianfranco Rusca: «Per arrivare a vincere ci vuole una concomitanza di eventi, tutti assieme abbiamo ottenuto un risultato straordinario. Non ci sono formule particolari, ma posso dire che ad Agno abbiamo una grandissima passione per il calcio».

CHALCIO: Bis anche per mister Marco Peverelli: che cosa ha dato in questi anni alla squadra e…sarà ancora lui il vostro allenatore?

Gianfranco Rusca: «Mister Peverelli è arrivato ad Agno nel momento della rifondazione, ci ha dato fiducia e ha condotto il gruppo a vincere. Adesso godiamoci i meritati festeggiamenti, finiamo la stagione, poi valuteremo come riorganizzare lo staff tecnico.

CHALCIO: Un vostro giocatore che incarna in pieno lo spirito Agno visto in queste due bellissime stagioni?

Gianfranco Rusca: «Fare un nome sarebbe riduttivo, chi gioca ad Agno deve avere dentro di sé la passione per il gioco del calcio e amare questa maglia. È questo l’identikit del nostro giocatore ideale, e in rosa ci sono».

CHALCIO: Da 1 a 10 quanto le è dispiaciuto perdere sabato scorso contro il Basso Ceresio, prima sconfitta dopo 38 partite di campionato?

Gianfranco Rusca: «Le sconfitte nella vita servono sempre, aiutano a crescere ed a migliorare».

CHALCIO: L’anno prossimo in Terza Lega il livello si alza: sarà ancora dominio Agno e si andrà a caccia di un clamoroso tris?

Gianfranco Rusca: «Abbiamo dichiarato sin dall’inizio che vogliamo riportare l’Agno ai vertici del calcio regionale, ma dobbiamo sempre restare umili e lavorare sodo. Sicuramente faremo quanto è possibile per migliorare l’organizzazione societaria e per rafforzare al meglio la squadra».

CLASSIFICA QUARTA LEGA – GRUPPO 1

PTGVNPPPGFGS
Agno47181521-496217
Ligornetto33181107-794124
Bioggio32181026-1095432
Stella Capriasca3018864-222921
Ceresio3018936-843227
Campionese2618828-763736
Boglia Cadro22187110-403147
Basso Ceresio2118639-463335
Camorino19186111-352038
Gravesano Bedano18185310-642960
Canobbio18185310-962838
Savosa Massagno15185013-411839

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L, sintesi e classifica della 24ª giornata: il Ga...   Arbedo ancora sconfitto, Vedeggio e Morbio mettono nel mirino il quarto posto; ko Losone, la squadra di Bontognali rischia di essere risuc...
3L-1: Riva beffato allo scadere e salvezza rimanda...   Bella partita, giocata bene da entrambe le squadre che si sono affrontate senza fare troppi calcoli Pareggio beffardo per il Riva, 2-2 co...
3L: Poker del Collina contro l’Insubrica L’anticipo di venerdì sera tra Insubrica e Collina d’Oro finisce con un secco 0-4 per gli ospiti che, dopo il passo falso di settimana corsa p...
5L, presentazione 21ª giornata: promozione, cosa d...   Nel Gruppo 1 con una vittoria lo Stabio festeggerebbe la promozione; nel Gruppo 2 serve un punto al Gnosca; nel Gruppo 3 tremano i Portoghesi...
Calcio regionale, Neuchâtel Xamax e ASI Audax-Friû... © xamax.ch Il Neuchâtel Xamax ha comunicato di aver sottoscritto una collaborazione con l'ASI Audax-Friûl per rinforzare le basi del calcio regional...
4L, presentazione 21ª giornata: Ligornetto per un’...   Nel Gruppo 1 Basso Ceresio-Canobbio e Savosa Massagno-Gravesano Bedano ultimi 180’ tra paradiso e inferno; nel Gruppo 2 quasi tutto già de...
3L-2, presentazione 24ª giornata: ultime speranze ...   Carassesi-Claro vale un’intera stagione, occasione per la Pro Daro di uscire dalle sabbie mobili, il Giubiasco cerca l’impresa in casa del...
2L, presentazione 24ª giornata: salgono le quotazi...   Con nove punti ancora a disposizione non è finita per Riarena e Ascona, per il terzo posto Castello padrone del proprio destino Terzultim...
3L: Il Coldrerio travolge il Breganzona e conferma... È una passeggiata per il Coldrerio nei confronti del Breganzona. Con l’1 a 6 di questa sera, ottenuto anche grazie alle doppiette di Hoxha e Spa...
3L-1, presentazione 24ª giornata: blitz primato pe...   Collina d’Oro è ancora troppo presto per arrendersi, il Pura si gioca tutto nello scontro diretto con il Monteceneri: retrocessione matema...