Scontro al vertice stasera al Lido dove si sono affrontati i locali e l’Intragna.

La partita si è svolta all’insegna dell’equilibrio.Il Locarno prevale col suo gioco più ragionato e basato su una difesa ben registrata. Gli intragnesi recriminano sulle poche occasioni mal concretizzate tra cui un clamoroso palo. I gol:il primo al 24’autore Nevelin e il raddoppio al 62’ con Dimitrov che chiude una pregevole azione sulla destra.

Dunque Locarno batte l’Intragna 2-0 e resta sempre più solo al comando.