Che bel testa a testa tra Comano e Azzurri! Alle loro spalle provano a tenere il passo Verzachesi e Sant’Antonino ma il divario è già importante

GRUPPO 1

Sofferta vittoria casalinga per l’Agno contro l’ultima della classe Basso Ceresio, ma il 2-1 firmato Gaspar-Consulo è più che sufficiente per portarsi al comando solitario della classifica con due punti di vantaggio sullo Stella Capriasca.

Secondo pareggio consecutivo per lo Stella Capriasca che, in casa della Campionese, non va oltre lo 0-0. Un risultato che assume un significato importante soprattutto per la squadra di mister Miceli: anche la Campionese può lottare per la promozione. Prima vittoria in campionato invece per il Canobbio che cancella il fastidioso numero 0 dai punti della sua classifica, l’1-0 che decide il match contro il Camorino è una sfortunata autorete di Mathyas Giotto.

Seconda vittoria consecutiva per il Savosa Massagno, il 2-0 al Boglia Cadro in caduta libera (terza sconfitta consecutiva) consente alla squadra di Latella di uscire dalla zona retrocessione. Terzo successo consecutivo invece per il Gravesano Bedano, dopo Canobbio e Boglia Cadro, ad alzare bandiera bianca 2-1 è il Ceresio. Grazie al 2-1 sul Ligornetto, sale al terzo posto il Bioggio a -3 dalla capolista Agno e a una solo lunghezza dallo Stella Capriasca.

GRUPPO 2

Poker della capolista Azzurri, il 4-0 nel testa coda con il Brissago allunga a sei la striscia di vittorie consecutive della squadra di Balazic che, con venti gol realizzati e appena due subiti, oltre al primato ha sia il miglior attacco che la miglior difesa del girone. Ma il Comano non molla la presa, l’1-0 al Someo firmato da Emiliano Pagnamenta consente ai giallorossi di restare a punteggio pieno, in testa alla classifica insieme proprio agli Azzurri.

Bene anche i Verzaschesi che, dopo essere stati sconfitti di misura settimana scorsa dagli Azzuri, tornano subito a vincere 3-1 contro il Drina Iragna e si riprendono il secondo posto della classifica. Dopo quattro giornate senza successi torna il sereno in casa Rorè, 4-0 ai Lusitanos e sette punti in classifica per la squadra di Rogic che si allontana dalle zone più calde.

Vittoria casalinga per l’Intragna che, con un gol per tempo, supera il Leventina che resta ultimo in classifica insieme a Lusitanos e Brissago (anche loro sconfitte). Al 40’ del primo tempo Furgiuele sblocca il risultato, poi nella ripresa l’autorete di Omar Canobbio toglie ogni speranza agli ospiti. Importante vittoria casalinga per il Sant’Antonino, 4-2 nello scontro diretto contro il Lema e sorpasso in classifica proprio nei confronti dei giallorossi di mister Pedrini.

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L: Castello, il ritorno di Patrik Induni   Grande e gradito ritorno al calcio giocato di Patrik Induni al Castello 2019/2020. Dopo i tempi degli allievi del Chiasso di Brancaleone ...
2L mercato: Minusio, Kazik Nicolò è il nuovo allen...   Mister Nicolò “Sono davvero felice ed entusiasta della chiamata e di poter allenare il Minusio, una grande società, vogliamo iniziare un n...
5L-3 mercato: l’Audax Gudo dà il benvenuto a Tomma...   Mister Lerose “non posso ancora sbilanciarmi, ma stiamo cercando di fare un buon mercato. Un grandissimo grazie alla nostra bandiera stori...
3L-1: Vacallo, arriva la conferma del club, Marco ...   Dopo l’addio di mister Matteo Zappella, il club del presidente Andrea Crivelli ha scelto Marco Ramon per guidare la prima squadra di Terza...
2L mercato: linea verde Balerna, tre nuovi arrivi ...   Mister Pichierri (confermato) saluta tre pedine di valore (Martinazzo, Maki e Muadianvita) ed abbraccia tre giovani di qualità Prime novi...
5L-2: la Juventus Cresciano diventa Riviera, bene ...   Terza in classifica nell’anno zero, nella prossima stagione la Juventus Cresciano vuole migliorare ancora, che in altre parole significa p...
4L-1: Stella Capriasca, il bilancio di mister Batl...   Stagione spaccata in due per lo Stella Capriasca, con mister Batlak meno risultati ma più spirito di gruppo per dare fastidio anche il pro...
2L: Luca Tino è un nuovo giocatore del Morbio di m...   Insieme all’ex capitano della Varesina (nonché ex Chiasso e Biasca), vestiranno neroarancio anche i difensori Davide Martorana (dal Vacall...
3L:nuovo innesto per il FC Agno! Il FC Agno comunica di aver trovato un accordo con il laterale difensivo Fabio Dolci per la stagione 2019-2020. Dolci, classe 1990, dopo divers...
2L: Victor Dos Santos è il nuovo allenatore dell’A...   Dos Santos lascia il Solduno per salire di categoria, una decisione molto sofferta che però non poteva essere rifiutata Victor Das Santos...