Che bel testa a testa tra Comano e Azzurri! Alle loro spalle provano a tenere il passo Verzachesi e Sant’Antonino ma il divario è già importante

GRUPPO 1

Sofferta vittoria casalinga per l’Agno contro l’ultima della classe Basso Ceresio, ma il 2-1 firmato Gaspar-Consulo è più che sufficiente per portarsi al comando solitario della classifica con due punti di vantaggio sullo Stella Capriasca.

Secondo pareggio consecutivo per lo Stella Capriasca che, in casa della Campionese, non va oltre lo 0-0. Un risultato che assume un significato importante soprattutto per la squadra di mister Miceli: anche la Campionese può lottare per la promozione. Prima vittoria in campionato invece per il Canobbio che cancella il fastidioso numero 0 dai punti della sua classifica, l’1-0 che decide il match contro il Camorino è una sfortunata autorete di Mathyas Giotto.

Seconda vittoria consecutiva per il Savosa Massagno, il 2-0 al Boglia Cadro in caduta libera (terza sconfitta consecutiva) consente alla squadra di Latella di uscire dalla zona retrocessione. Terzo successo consecutivo invece per il Gravesano Bedano, dopo Canobbio e Boglia Cadro, ad alzare bandiera bianca 2-1 è il Ceresio. Grazie al 2-1 sul Ligornetto, sale al terzo posto il Bioggio a -3 dalla capolista Agno e a una solo lunghezza dallo Stella Capriasca.

GRUPPO 2

Poker della capolista Azzurri, il 4-0 nel testa coda con il Brissago allunga a sei la striscia di vittorie consecutive della squadra di Balazic che, con venti gol realizzati e appena due subiti, oltre al primato ha sia il miglior attacco che la miglior difesa del girone. Ma il Comano non molla la presa, l’1-0 al Someo firmato da Emiliano Pagnamenta consente ai giallorossi di restare a punteggio pieno, in testa alla classifica insieme proprio agli Azzurri.

Bene anche i Verzaschesi che, dopo essere stati sconfitti di misura settimana scorsa dagli Azzuri, tornano subito a vincere 3-1 contro il Drina Iragna e si riprendono il secondo posto della classifica. Dopo quattro giornate senza successi torna il sereno in casa Rorè, 4-0 ai Lusitanos e sette punti in classifica per la squadra di Rogic che si allontana dalle zone più calde.

Vittoria casalinga per l’Intragna che, con un gol per tempo, supera il Leventina che resta ultimo in classifica insieme a Lusitanos e Brissago (anche loro sconfitte). Al 40’ del primo tempo Furgiuele sblocca il risultato, poi nella ripresa l’autorete di Omar Canobbio toglie ogni speranza agli ospiti. Importante vittoria casalinga per il Sant’Antonino, 4-2 nello scontro diretto contro il Lema e sorpasso in classifica proprio nei confronti dei giallorossi di mister Pedrini.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

3L: attento Collina d’Oro il Melide sa come si fa;... Nel gruppo 2 il big match Gordola-Ravecchia rischia di favorire la fuga del Sementina, Pro Daro e Moesa si giocano la salvezza GRUPPO 1 Il piatt...
3L Gruppo 1: Monteceneri, mister Paparelli “è anco... Zero punti dopo otto giornate, i biancoverdi sono chiamati all’impresa per mantenere la categoria, ma contro il Rancate si sono visti segnali di r...
3L Gruppo 2: Giubiasco, mister Di Vittorio “stiamo... Tre risultati utili consecutivi per il Giubiasco ora in una posizione di classifica più tranquilla, ma i risultati si vedranno nel medio lungo per...
2L: domani sera Arbedo-Cademario, il Balerna gioca... Il big match della 9ª giornata di campionato è Castello-Vallemaggia, chi tra le due squadre può inserirsi nel duello promozione tra Balerna e Arbe...
Coppa Ticino: Locarno, tra le migliori sedici squa... Nei sedicesimi di finale di Coppa Ticino pronostico rispettato dalle squadre di Seconda Lega Castello, Vedeggio e Gambarogno Contone Il Locarno è...
4L: Stella Capriasca batti un colpo, l’Agno è già ... Nel gruppo 2 nessuno scontro al vertice, Azzurri alla caccia dell’ottava vittoria consecutiva, sfida salvezza Brissago-Drina Iragna GRUPPO 1 Tre...
2L: Cademario, mister Zanotti “pensiamo a salvarci... Neo promosso in Seconda Lega, il Cademario si è subito ambientato nella nuova categoria, ma senza Fabio Ferreira come reagirà la squadra? Quattro...
3L Gruppo 2: Semine, mister Gigantelli “a fine cam... Successo importante per i viola, la vittoria contro il Tenero Contra può aprire nuovi scenari, il Semine che ha sempre lottato alla pari contro qu...
Allievi B: Ram prima sconfitta stagionale, l’Insem... Rallenta il San Bernardo, larghe vittorie invece per Sassariente e Ascona, bene anche Rapid Lugano ALLIEVI B1 Tonfo della capolista Ram raggiunta in...
Allievi A: il Mendrisio rallenta, ma Rapid Lugano ... Si interrompe la striscia di sette vittorie consecutive della capolista, Insema e Stabio non ne approfittano ALLIEVI A1 L’ottava giornata del ca...