L’allenatore analizza la partita contro il Savosa e sottolinea dove c’è ancora da lavorare

SAVOSA MASSAGNO – AGNO 1-5

L’Agno sembra davvero dover essere la squadra da battere nel girone 1 di Quarta Lega. La squadra di mister Marco Peverelli non ha sin qui sbagliato un colpo: tre vittorie consecutive e numeri stellari con 19 gol realizzati e uno solo subito. Stella Capriasca e Boglia Cadro stanno per il momento reggendo il confronto, anche loro a punteggio pieno in testa alla classifica: saranno loro le principali antagoniste dei biancorossi?

Mister Peverelli parla della bella vittoria contro il Savosa Massagno, con l’unico piccolo neo di aver subito il primo gol in campionato dall’ultima della classe, e degli obiettivi della sua squadra: «Non sono pienamente contento dell’ultima prestazione, perché siamo entrati in campo un po’ scialbi e poco concentrati. Ci abbiamo messo troppo tempo per prendere in mano la partita. Meglio la seconda metà dell’incontro, in cui eravamo più determinati e abbiamo mostrato il nostro gioco».

«La cosa positiva – continua l’allenatore – è che dopo la nostra espulsione abbiamo reagito bene e siamo stati intelligenti nel gestire il gioco. Bene anche la reazione tra primo e secondo tempo, sia per determinazione che per voglia vincere».

«Ma in generale ci sono ancora un po’ di cose da migliorare: dobbiamo migliorare l’atteggiamo verso la partita, entrando in campo con meno foga di voler chiudere subito le partite. Credo che sia fondamentale imparare a gestire la palla e il gioco – prosegue mister Peverelli – per poi colpire l’avversario nel momento giusto. Lo dico perché abbiamo tutte le qualità per farlo. Contro il Savosa mi sono piaciuti molto Bonanno, Serrao, Larrosa. Anche se, è inutile dirlo, le partite non si vincono da soli ma grazie al collettivo».

Primo in classifica a punteggio pieno insieme a Stella Capriasca e Boglia Cadro, e sabato prossimo alle 18.30 impegnato in trasferta contro il Camorino (reduce da tre sconfitte consecutive contando anche la Coppa), l’Agno e mister Peverelli non si nascondono: «Il nostro obiettivo è la promozione in Terza Lega. Per raggiungerlo bisogna lavorare e rinforzare tante piccole componenti, che sono fondamentali: il gruppo, la gestione del gioco e della partita, allenarsi nel miglior modo possibile in settimana pensando partita dopo partita senza andare troppo in là con la testa».

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

3L-2: Carassesi ok, 7-1 al Codeborgo, scatenati Mi... Terza partita amichevole per i Carassesi e seconda vittoria, venerdì prossimo test più impegnativo contro l’Ascona Terza partita amichevole per i...
3L-2: Tenero Contra, mister Nicolò “sono d’accordo... Tenero Contra: statistiche, curiosità, marcatori, amichevoli, mercato e tutto (o quasi) quello che c’è da sapere sul girone di andata della squadr...
2L: colpaccio Rapid Lugano, il nuovo portiere Di L... Il giovane portiere del Mendrisio passa alla corte di mister Shala, il suo mito è Gigi Buffon, la speranza è tornare a giocare con continuità e ri...
5L-3: Tegna, cinque sanguinosi addii, ma mister Ge... Tegna: statistiche, curiosità, marcatori, amichevoli, mercato e tutto (o quasi) quello che c’è da sapere sul girone di andata della squadra di mis...
3L-1: Taverne, il presidente Burà “niente Coca Col... Foto concessa da Milesi.Taverne: statistiche, curiosità, marcatori, amichevoli, mercato e tutto (o quasi) quello che c’è da sapere sul girone d...
Test: Balerna – Vedeggio 0-1, Fotapimo ci me... Bella amichevole tra la capolista Balerna e il Vedeggio di mister Gatti. Con una rete di testa all'80' del bomber Fotapimo su cross dalla fascia de...
5L-3: Makedonija, due arrivi giovani ma di qualità... Makedonija: statistiche, curiosità, marcatori, amichevoli, mercato e tutto (o quasi) quello che c’è da sapere sul girone di andata della squadra d...
3L-2: Semine, tre nuovi difensori, mister Gigantel... Semine: statistiche, curiosità, marcatori, amichevoli, mercato e tutto (o quasi) quello che c’è da sapere sul girone di andata della squadra di mi...
5L-1: Stabio, mister Russo “per vincere i campiona... Stabio: statistiche, curiosità, marcatori, amichevoli, mercato e tutto (o quasi) quello che c’è da sapere sul girone di andata della squadra di mi...
Test: con un gran bel gioco il Locarno vince 8-2 c... Interessante amichevole ieri al campo di Riva San Vitale tra la squadra di casa e il Locarno. La squadra di Frigomosca ha espresso un gran bel calc...