Nel Gruppo 2 le prime tre della classe Locarno, Someo e Intragna impegnate in trasferta, le altre tre partite sono tutte scontri diretti salvezza

GRUPPO 1 (7ª Giornata) – Nell’ultimo weekend il Lema si è scrollato di dosso la concorrenza del Pura portandosi in solitaria al comando della classifica (a punteggio pieno). Adesso però alle spalle dei giallorossi sono in due, lo stesso Pura e il Boglia Cadro distanti appena tre punti. Sulla carta la 7ª giornata sembra sorridere proprio alla capolista, che ospiterà lo Stabio (4 punti in 6 giornate). Il Pura dovrà invece vedersela con il Breganzona, in netta crescita con quattro vittorie consecutive, mentre la sfida tra Boglia Cadro e Basso Ceresio è stata rinviata a data da destinarsi.

Il Ceresio, per restare agganciato al trenino di testa, non può permettersi altri passi falsi: i biancorossi ospiteranno la Campionese, falcidiata dalle assenze per le 4 espulsioni rimediate settimana scorsa contro il Breganzona. Doppio scontro diretto salvezza Bioggio-Stella Capriasca e Rovio-Gravesano Bedano: tra queste quattro squadre quella che sta meglio è lo Stella Capriasca, lo dice la classifica e il ritorno alla vittoria di venerdì scorso; negli ultimi cinque turni il Rovio ha sempre perso, Bioggio e Gravesano invece non hanno mai vinto nelle prime sei gare di campionato.

PROGRAMMA

Venerdì 18 ottobre 20:30 Breganzona – Pura Sabato 19 ottobre 19:30 Bioggio – Stella Capriasca Domenica 20 ottobre 14:30 Rovio – Gravesano Bedano 15:00 Ceresio – Campionese 15:00 Lema – Stabio 15:00 Boglia Cadro – Basso Ceresio rinviata

GRUPPO 2 (7ª Giornata) – Tutte e tre le prime della classe saranno impegnate fuori casa. La capolista Locarno andrà a fare visita al Giubiasco. La squadra di Frigomosca sembra essere destinata, a detta di tutti o quasi, a fare un campionato a sé ma il Giubiasco non può permettersi altri passi falsi se il suo obiettivo è provare a tornare subito in Terza Lega.

Il Someo di Ruberto (secondo in classifica) dovrà stare molto attento ai Verzaschesi, quarti della graduatoria e in un ottimo periodo di forma con 3 vittorie e 1 pareggio nelle ultime 4 partite disputate. Gara complicata per l’Intragna di Akai contro i Biaschesi, il cui penultimo posto in classifica sembra essere un po’ bugiardo: settimana scorsa i biancoblu di Curic hanno messo in difficoltà il Locarno.

Le rimanenti tre sfide della 7ª giornata del Gruppo 2 saranno invece tutte scontri diretti salvezza in quanto la classifica del girone è ancora cortissima: Rorè-Leventina appaiate a 7 punti a +3 dalla zona retrocessione, Gnosca-Brissago ultima contro penultima separate da appena tre punti, e infine Claro-Camorino rispettivamente a +2 e +1 dal penultimo posto.

PROGRAMMA

Sabato 19 ottobre 19:30 Gnosca – Brissago 19:30 Rorè – Leventina 19:30 Biaschesi – Intragna 19:30 Giubiasco – Locarno Domenica 20 ottobre 15:00 Verzaschesi – Someo 15:30 Claro – Camorino