Nel Gruppo 2 Someo e Rorè hanno voglia di conferme, Leventina e Brissago sono invece alla ricerca del vecchio spirito (quello dell’anno scorso). I Verzaschesi possono fermare il Locarno? Scontro tra ex Giubiasco-Claro

GRUPPO 1 – È ancora troppo presto per azzardare previsioni e non è ancora possibile individuare con chiarezza chi lotterà per la promozione e chi invece dovrà annaspare per la salvezza. Questa sera, intanto, la 2ª giornata del girone di andata si aprirà con una sfida già molto interessante: lo Stella Capriasca, che ha iniziato benissimo la stagione vincendo all’esordio in campionato contro la Campionese e si è qualificato ai 32ⁱ di Coppa Ticino eliminando prima Drina Iragna e poi Gorduno, sfiderà il Ceresio di Demircan bloccato venerdì scorso dal Breganzona (3-3) e vittorioso in Coppa solo ai supplementari (contro il Porza).

Domani in programma due sfide tutte da seguire, forse due scontri diretti: Gravesano Bedano-Bioggio sembrano destinate a dover lottare per la salvezza, mentre tra Campionese e Pura dovrebbero esserci in polio punti pesanti per chi vuole stare davanti a contendersi la Terza Lega.

Domenica le restanti tre partite che completeranno la giornata. Il Rovio, bene all’esordio in campionato ma eliminato al II turno di Coppa Ticino (dalla Campionese), ospiterà il Boglia Cadro sconfitto 3-0 nella prima giornata dal Lema, che a sua volta testerà la propria reale forza contro il Breganzona di Lazzaroni, squadra che nelle prime uscite stagionali sembra aver già trovato una sua identità. Infine lo Stabio (due sconfitte nelle prime due partite giocate tra campionato e Coppa) ospiterà il Basso Ceresio che invece arriva da due successi: quello in Coppa contro il Sessa e quello in campionato contro il Gravesano Bedano.

PROGRAMMA 2ª GIORNATA – GRUPPO 1

Venerdì 13 settembre 20:30 Stella Capriasca-Ceresio Sabato 14 settembre 19:30 Gravesano Bedano-Bioggio 20:30 Campionese-Pura Domenica 15 settembre 14:30 Rovio -Boglia Cadro 15:00 Lema-Breganzona 16:00 Stabio-Basso Ceresio.

GRUPPO 2 – Doppio anticipo questa sera alle 20.30: Biaschesi-Gnosca è sfida tra neo promosse, con entrambe le squadre che all’esordio in campionato si subito scontrate con la nuova realtà della Quarta Lega, perdendo rispettivamente contro Claro e Rorè; l’Intragna ospiterà invece il Camorino, uscito con le ossa rotte dalle ultime due partite disputate: 5-1 incassato dal Locarno (campionato) ed eliminazione 5-0 dalla Coppa Ticino contro il Rancate.

La favorita numero uno per la promozione, il Locarno, affronterà domani i Verzaschesi di Antoniutti apparsi in buona condizione seppur sconfitti martedì nel recupero contro il Giubiasco (3-2). Sempre domani due interessanti scontri diretti: Giubiasco-Claro è sfida tra le due retrocesse dalla Terza Lega (ci vogliono subito tornare?) e Leventina-Brissago che l’anno scorso si sono salvate disputando un bellissimo girone di ritorno, ma che quest’anno non hanno iniziato con il piede giusto (sconfitte da Intragna e Someo).

La 2ª giornata del girone di andata si chiuderà domenica con altre due squadre da tenere d’occhio: Someo e Rorè sembrano avere ambizioni importanti, che probabilmente non sono quelle di lottare semplicemente per una tranquilla salvezza.

PROGRAMMA 2ª GIORNATA – GRUPPO 2

Venerdì 13 settembre 20:30 Biaschesi-Gnosca 20:30 Intragna-Camorino Sabato 14 settembre 18:30 Locarno-Verzaschesi 19:30 Giubiasco-Claro 19:30 Leventina-Brissago Domenica 15 settembre 15:00 Someo-Rorè