Nel Gruppo 1 i gialloblù di Lazzaroni non si fanno sorprendere dallo Stella Capriasca e chiudono l’andata davanti a tutti; nel Gruppo 2 salvezza più vicina per il Camorino, lo Gnosca sbatte invece contro il Someo

Una sola partita giocata nel weekend nel GRUPPO 1 con il Breganzona che, dopo una lunga rincorsa e con pieno merito, ha tagliato davanti a tutti il traguardo intermedio di metà stagione. È andata leggermente meglio nel GRUPPO 2 dove si sono giocate due partite: il Someo ha ribadito la sua volontà di provare a conquistare la Terza Lega, mentre il Camorino ha messo altri tre punti tra sé e la zona retrocessione facendo un altro bel passo in avanti verso la salvezza.

LE PARTITE (GRUPPO 1)

Breganzona – Stella Capriasca 4-3 – Vittoria di misura e Breganzona campione d’inverno, di un girone bellissimo e molto equilibrato. Un grande risultato per la squadra di Luca Lazzaroni che, dopo la retrocessione dello scorso anno, ha saputo compattarsi intorno al proprio allenatore e ha iniziato a costruire qualcosa di importante che sta dando i suoi primi frutti. Per il Breganzona reti di Ramiro Miguel Pereira, Dario Delli Paoli, Jonathan Hayward e Andrea Merlo (più un’autorete). «È stata una vittoria sofferta ma meritata, complimenti anche allo Stella Capriasca» sono state le parole di mister Lazzaroni a fine partita. I tre gol dello Stella Capriasca sono stati segnati da Jack Reimer, Kilian Demasi (rigore) e Alessandro Massaro.

Ceresio – Boglia Cadro Rinviata

Rovio – Basso Ceresio Rinviata

Stabio – Campionese Rinviata

Gravesano Bedano – Pura Rinviata

Lema – Bioggio Rinviata

LE PARTITE (GRUPPO 2)

Gnosca – Someo 2-3 – Settima vittoria in campionato (più 3 pareggi e una sola sconfitta) per il Someo di Ruberto che chiude il girone di andata in piena corsa per la promozione. Ultimo posto invece per il neopromosso Gnosca che, per salvarsi, dovrà disputare tutto un’altra seconda parte di stagione. Padroni di casa due volte in vantaggio prima con Greco e poi con Berisha, ma ripresi da Lunari (1-1), Zanoli (2-2) e infine superati da Daniele Belotti autore del definitivo 3-2 a tre minuti dalla fine della partita.

Giubiasco – Camorino 1-2 – Quarta vittoria in campionato e tre punti importanti per chiudere bene il girone di andata quelli conquistati dal Camorino in casa del Giubiasco. Ospiti in gol con Endrit Shilova e Theo Jemmi. Grazie a questa vittoria i gialloneri di Manfreda si portano nelle zone centrali della classifica (14 punti), con un buon margine di vantaggio dal penultimo posto; il Giubiasco (15 punti) manca invece per l’ennesima volta l’appuntamento con il salto di qualità e dice probabilmente addio a qualsiasi speranza di poter tornare immediatamente in Terza Lega (persa lo scorso anno).

Biaschesi – Verzaschesi Rinviata. La partita è stata rinviata a domenica 24 novembre, alle 14.30 al centro sportivo Al Vallone di Biasca.

Locarno – Brissago Rinviata

Rorè – Claro Rinviata

Intragna – Leventina Rinviata.