Nel gruppo e Azzurri attenzione alla “pareggite” del Someo, scontro diretto per il secondo posto tra Comano e Verzaschesi; ultima chiamata per Drina Iragna e Lusitanos

GRUPPO 1

Due i big match dell’11ª e ultima partita del girone di andata: Stella Capriasca-Bioggio e Campionese-Ceresio, si ridurrà il ventaglio delle papabili per il secondo posto della classifica? Grazie al successo nel recupero contro il Boglia Cadro (in difficoltà), la capolista Agno ha portato a 4 i punti di vantaggio sulle prime inseguitrici Stella Capriasca e Campionese. Ma per la squadra di Peverelli il margine di sicurezza è ancora troppo esiguo, bisogna continuare a vincere, prima tappa battere il Ligornetto poi si penserà al recupero di giovedì 15 novembre in casa del Ceresio.

Anche nei piani bassi della classifica due sfide thriller in chiave salvezza: Basso Ceresio-Savosa Massagno (rispettivamente penultima e ultima in classifica) e Camorino-Gravesano Bedano che sono appena sopra la zona retrocessione (rispettivamente +1 e +3 punti). Infine Canobbio-Boglia Cadro: i padroni di casa (ultimi insieme a Savosa) non vincono dal 6 ottobre (1-0 al Camorino), il Boglia Cadro è invece in bilico tra il baratro di una fastidiosa lotta salvezza e un’esaltante speranza di tornare in corsa per il secondo posto.

PROGRAMMA GRUPPO 1 – 11ª Giornata

Sabato: 19:30 Camorino-Gravesano Bedano, 19:30 Campionese-Ceresio, 19:30 Canobbio-Boglia Cadro. Domenica: 10:30 Basso Ceresio-Savosa-Massagno, 14:30 Stella Capriasca-Bioggio, 15:00 Agno-Ligornetto.

GRUPPO 2

La capolista Azzurri ospita il Someo. La squadra di Balazic ha finora sempre vinto (otto partite su otto giocate), ma attenzione al Someo che soffre di “pareggite” (5 pareggi in 9 gare) e potrebbe essere contagiosa. Il primo posto del girone non sembra però essere in discussione, si lotta allora per la seconda piazza, dove a darsi battaglia sono almeno in quattro: Comano e Verzaschesi (c’è lo scontro diretto), Lema (bene nel recupero con il Drina Iragna e domenica impegnato con l’ultima della classe Leventina) e infine Sant’Antonino (contro il Brissago, +2 sulla zona retrocessione).

Intragna e Rorè sono in mezzo alla classifica e si ritroveranno una di fronte all’altra: vincere potrebbe accendere qualche speranza di inserirsi nella lotta per il secondo posto? Infine sfida salvezza Drina Iragna-Lusitanos, chi perde è spacciato (o quasi).

PROGRAMMA GRUPPO 2 – 11ª Giornata

Sabato: 19:30 Brissago-Sant’Antonino. Domenica: 14:30 Intragna-Rorè, 15:00 Drina Iragna-Lusitanos, 15:00 Leventina-Lema, 15:00 Azzurri-Someo, 15:00 Verzaschesi-Comano.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

5L-1: Porza, confessioni di un presidente…squadra,... Smaltita l’amara retrocessione dell’anno scorso, oggi il Porza può ancora sognare in grande, merito di una società che trasuda di devozione, passi...
4L-2: Intragna…trionfo, conferma e transizio... Dopo tanti anni e grandi soddisfazioni mister Alfonso Campagnuolo non guiderà più i biancoblu, al suo posto è stato chiamato Francesco Fornera La...
2L:calciomercato, tre nuovi arrivi in casa Castell... Chi prenderà il posto di bomber Jonathan Mele? Il Cadenazzo non ha ancora trovato il sostituito del suo miglior attaccante del girone di andata P...
5L-1: Villa Luganese, il presidente Galeri tra imp... Solo l’anno scorso il Villa Luganese aveva raggiunto la finale di Coppa (Quinta Lega), in questa stagione invece i bianconeri si sono dovuti scont...
3L-2: Carassesi, domani sera inizia la preparazion... Ultimo posto in classifica, ma la situazione non è disperata: a mister Colatrella il compito di raggiungere la salvezza Situazione difficile, ma ...
3L-2: Solduno, ritiro in Portogallo, 4 nuovi arriv... Grandi lavori in casa Solduno, c’è da conquistare un secondo posto (spareggio per la Seconda Lega) e fare un bel regalo al presidente Loris Conti ...
2L: Ascona, cinque acquisti più tre giocatori in p... Mister Giuseppe Riccio è sereno “bisognerà lavorare tanto ma con il sorriso, poi il resto arriverà automaticamente” Tra poco più di una settimana...
3L-1: Coldrerio, il presidente Luisoni “sono orgog... Dopo un grandissimo girone di andata bisogna confermarsi, non sarà facile tenere testa a Collina d’Oro e Malcantone, però sarebbe sbagliato non cr...
4L-2: Verzaschesi, grazie mister Bruno, inizia l’e... Tanto affetto e riconoscenza nei confronti di mister Bruno, ma a breve si tornerà in campo per preparare il girone di ritorno con una novità in at...
3L-1: Maroggia, dal doppio salto Quinta-Terza Lega... Mister Enrico Lorenzon “come ha detto il nostro presidente, Maroggia è una grande famiglia. Non ci servono rinforzi dal mercato, tutti noi insieme...