Nel gruppo 2 nessuno scontro al vertice, Azzurri alla caccia dell’ottava vittoria consecutiva, sfida salvezza Brissago-Drina Iragna

GRUPPO 1

Tre pareggi consecutivi, tra cui quello inaspettato di sabato scorso contro l’ultima della classe Canobbio, hanno allontanato lo Stella Capriasca dalla capolista Agno (+4): domani sera alle 20.30 in casa del Boglia Cadro riuscirà la squadra di Borsieri a ritornare bella e vincente o dovrà accontentarsi di lottare per il secondo posto?

Sabato alle 19.30 in programma due partite: l’inarrestabile Agno andrà a fare visita al Canobbio che, considerati gli ultimi risultati, potrebbe dare fastidio alla capolista; la Campionese (un solo punto nelle ultime tre gare) ospiterà invece il Basso Ceresio: i padroni di casa devono vincere, anche se adesso pensare alla prima posizione sembra davvero molto difficile.

Domenica alle 15 le altre tre sfide dell’8ª giornata di campionato: il Ceresio ospita il Camorino con l’obiettivo di restare agganciato al treno di testa, il Savosa Massagno è impegnato in trasferta contro il Ligornetto per uscire dalla zona retrocessione, e infine il Bioggio dovrà vedersela con il Gravesano Bedano per cercare di capire cosa vuole da questa stagione.

GRUPPO 2

Non ci sono scontri diretti al vertice nell’8ª giornata di campionato, ma alcune partite potrebbero riservare delle sorprese. La capolista Azzurri giocherà domenica (ore 15) in casa del Rorè, che nelle ultime due gare ha fatto un’iniezione di fiducia conquistando 6 punti. Sempre domenica alle 15 scenderanno in campo Comano e Sant’Antonino: la squadra di Pagnamenta (contro i Lusitanos) deve riscattare la prima sconfitta stagionale subita sette giorni fa dal Lema; quella di Guggia (contro il Leventina) continuare a vincere per provare a colmare il divario dalla prima posizione, lontana sette punti. Alle 17, invece, si giocherà Someo-Lema.

Sabato alle 18.30 l’Intragna ospita i Verzaschesi che, nelle ultime cinque partite, hanno raccolto la bellezza di 12 punti andando a vuoto soltanto contro gli Azzurri (1-0). Infine, sempre sabato ma alle 20.30, Brissago-Drina Iragna mette in palio punti pesanti per la salvezza, con gli ospiti che non posso certo pensare di gestire i due punti di vantaggio che attualmente hanno sulla squadra di mister Broggini.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L, sintesi e classifica della 24ª giornata: l’Asc...   Il Cadenazzo fa un regalo ai cugini del Gambarogno Contone rallentando sul 3-3 il Balerna; rischia grosso anche il Cademario sconfitto dal...
2L: Il Balerna non va oltre il pareggio a Cadenazz... Cadenazzo-Balerna termina 3 a 3; un pareggio che serve poco ai padroni di casa, senza obiettivi una volta raggiunta la salvezza. Punto che v...
2L: il Castello consolida il terzo posto nel giorn...   Quinta vittoria consecutiva per il Castello di mister Stefani che ha superato 3-1 un buon Rapid Lugano grazie a una doppietta di Spaguolo ...
2L: Marco Rizzello, ancora negli ultimi minuti, il...   Diciassettesima vittoria in campionato per i rossoneri di Peschera, il Riarena resta invece in fondo alla classifica RIARENA – GAMBAROGNO...
2L, sintesi e classifica della 24ª giornata: il Ga...   Arbedo ancora sconfitto, Vedeggio e Morbio mettono nel mirino il quarto posto; ko Losone, la squadra di Bontognali rischia di essere risuc...
3L-1: Riva beffato allo scadere e salvezza rimanda...   Bella partita, giocata bene da entrambe le squadre che si sono affrontate senza fare troppi calcoli Pareggio beffardo per il Riva, 2-2 co...
3L: Poker del Collina contro l’Insubrica L’anticipo di venerdì sera tra Insubrica e Collina d’Oro finisce con un secco 0-4 per gli ospiti che, dopo il passo falso di settimana corsa p...
5L, presentazione 21ª giornata: promozione, cosa d...   Nel Gruppo 1 con una vittoria lo Stabio festeggerebbe la promozione; nel Gruppo 2 serve un punto al Gnosca; nel Gruppo 3 tremano i Portoghesi...
Calcio regionale, Neuchâtel Xamax e ASI Audax-Friû... © xamax.ch Il Neuchâtel Xamax ha comunicato di aver sottoscritto una collaborazione con l'ASI Audax-Friûl per rinforzare le basi del calcio regional...
4L, presentazione 21ª giornata: Ligornetto per un’...   Nel Gruppo 1 Basso Ceresio-Canobbio e Savosa Massagno-Gravesano Bedano ultimi 180’ tra paradiso e inferno; nel Gruppo 2 quasi tutto già de...