Seconda partita casalinga di questa stagione per il FC Agno, che Domenica 7 ottobre 2018 ospitata il Basso Ceresio.
La voglia della squadra di Peverelli di riscattare il pareggio contro il FC Stella Capriasca (n.d.r. 1-1) è visibile sin dai primi minuti di giochi. Dopo soli 5 minuti Gaspar mette a sedere due difensori ospiti e trafigge l’estremo difensore avversario con un preciso rasoterra: 1-0!
Palla al centro e il Basso Ceresio si sbilancia subito in avanti alla ricerca del pareggio ma Baroni intercetta il pallone e lancia Cugnetto in fascia che di prima intenzione fa partire un bel traversone respinto da Siena: sulla ribattuta è un gioco da ragazzi per Cunsolo infilare il pallone in rete per il 2-0 in favore del FC Agno dopo 10 minuti di gioco.
I biancorossi sfiorano il 3-0 in più occasioni ma prima Gaspar e poi Cunsolo non riescono a ripetersi.
Nella ripresa gli uomini di Scali mostrano tutta la loro determinazione non concedendo più spazi ai malcantonesi e mentre il pubblico presente alla Chiodenda aspetta il terzo gol, ecco che al 85esimo il Basso Ceresio dimezza le distanze dagli 11 metri: 2-1.
Il finale dell’incontro diventa incandescente: Lombardi e compagni ci credono seriamente ma il FC Agno è abile a non sbilanciarsi e a non concedere più occasioni agli ospiti.
Fondamentali questi 3 punti per i biancorossi che, grazie al pareggio di ieri tra l’AP Campionese e il FC Stella Capriasca, guidano ora in solitaria la classifica di 4° Lega gruppo 1 con 16 punti.

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

3L Gruppo 1: Monteceneri, mister Paparelli “è anco... Zero punti dopo otto giornate, i biancoverdi sono chiamati all’impresa per mantenere la categoria, ma contro il Rancate si sono visti segnali di r...
3L Gruppo 2: Giubiasco, mister Di Vittorio “stiamo... Tre risultati utili consecutivi per il Giubiasco ora in una posizione di classifica più tranquilla, ma i risultati si vedranno nel medio lungo per...
2L: domani sera Arbedo-Cademario, il Balerna gioca... Il big match della 9ª giornata di campionato è Castello-Vallemaggia, chi tra le due squadre può inserirsi nel duello promozione tra Balerna e Arbe...
Coppa Ticino: Locarno, tra le migliori sedici squa... Nei sedicesimi di finale di Coppa Ticino pronostico rispettato dalle squadre di Seconda Lega Castello, Vedeggio e Gambarogno Contone Il Locarno è...
4L: Stella Capriasca batti un colpo, l’Agno è già ... Nel gruppo 2 nessuno scontro al vertice, Azzurri alla caccia dell’ottava vittoria consecutiva, sfida salvezza Brissago-Drina Iragna GRUPPO 1 Tre...
2L: Cademario, mister Zanotti “pensiamo a salvarci... Neo promosso in Seconda Lega, il Cademario si è subito ambientato nella nuova categoria, ma senza Fabio Ferreira come reagirà la squadra? Quattro...
3L Gruppo 2: Semine, mister Gigantelli “a fine cam... Successo importante per i viola, la vittoria contro il Tenero Contra può aprire nuovi scenari, il Semine che ha sempre lottato alla pari contro qu...
Coppa Ticino: tra le squadre di Quinta Lega solo i... Questa sera in campo per i sedicesimi di finale: Castello, Vedeggio e Gambarogno non dovrebbero avere problemi, più incerte le sfide Monte Carasso...
3L Gruppo 2: Monte Carasso, mister Casarotti “Seme... I bianconeri sono a sei lunghezze dalla vetta, insieme a Gordola, Ravecchia e Tenero Contra posso lottare solo per il secondo posto o il campionat...
3L Gruppo 2: Solduno, mister Dos Santos “vince la ... Il Solduno è tra le squadre più interessanti del gruppo 2 di Terza Lega, lo sanno bene il Gordola e il Collina d’Oro Il pareggio per 1-1 contro i...