David Teggi: «Alcuni i ragazzi sono tornati a giocare con noi non per la classifica, ma per il gruppo. L’anno prossimo forse potremo fare un pensiero alla Quarta Lega»

TORRICELLA – Rispetto al girone di andata dell’anno scorso, sempre nel Gruppo 1 di Quinta Lega, il Porza ha fatto un passo indietro anche se guardando la classifica si potrebbe pensare il contrario, perché nel campionato passato i biancoverdi avevano chiuso la prima parte della stagione al 6° posto, mentre oggi sono quinti, con un punto di vantaggio sull’Arzo, che però ha giocato una partita in meno. Nella passata stagione il rendimento complessivo della squadra di mister Capobianco era stato superiore: in dieci partite disputate i biancoverdi avevano raccolto 18 punti (contro i 13 attuali), avevano vinto 6 volte (contro le 4 di quest’anno) e avevano segnato molto di più (33 gol contro gli appena 16 realizzati in questo campionato). Perfettamente identici, invece, i gol incassati: 21.

OLTRE AI NUMERI E AI RISULTATI     

«Da quando sono presidente – racconta David Teggi – e abbiamo rinnovato il Comitato, le nostre priorità sono state due: creare una squadra di ragazzi giovani e formare un bel ambiente e un gruppo affiatato. Dopo 4 anni di lavoro, e con una rosa che ha un’età media di 22 anni, posso dire che questi due obiettivi sono stati raggiunti. E a testimonianza del fatto che stiamo lavorando nella direzione giusta c’è che alcuni ragazzi, che per diversi motivi in un primo momento avevano deciso di lasciare la società, sono voluti tornare e oggi sono di nuovo qui con noi»

GIUSTIFICATI, MA SINO A UN CERTO PUNTO

«Ovviamente – continua il presidente Teggi – lavorando con ragazzi giovani e alle prime esperienze in un campionato attivi, non sempre i risultati sono stati quelli che speravamo, ma lo avevamo messo in conto. La cosa che però ci ha lasciato un po’ di amaro in bocca, se così vogliamo dire, è stata la scarsa presenza agli allenamenti, che non permette al nostro staff di lavorare come vorrebbe. Viene da sé che se non ci si allena in modo costante, poi anche i risultati faticano ad arrivare, a maggior ragione se non si ha esperienza. Ma a questo “problema” abbiamo apportato dei correttivi, che dovrebbero risolvere la situazione».

IL CERESIO E I SENIORI 30+

«Di altri due aspetti sono anche soddisfatto – prosegue il numero uno del Porza – il primo è la collaborazione avviata con il Ceresio, che ci dà la possibilità di fare degli scambi molto interessanti che portano benefici a entrambe le squadre; mentre la seconda è stata la creazione di una squadra Seniori 30+ che qualche volta si allena insieme alla Quinta Lega, permettendo ai ragazzi più giovani di rubare qualche segreto ai più vecchi».

LOTTARE PER LA PROMOZIONE

«Tornando alla prima squadra – conclude Teggi – per il girone di ritorno ci siamo orientati su alcuni giocatori che possano garantire la loro presenza durante la settimana, per dare modo a mister Capobianco e agli assistenti Pisciotta e Di Nicola di lavorare secondo programmi con una presenza di almeno 18 giocatori a seduta. Grazie a questi accorgimenti, nella seconda parte del campionato, ci aspettiamo di raccogliere più punti rispetto all’andata. Tuttavia, il nostro primo obiettivo resta quello di consolidare il gruppo, nella speranza che l’anno prossimo possa dire la sua, e magari anche provare a lottare per la promozione».

IL CONFRONTO

Girone di andata 2018/19: 6° posto >> 6 vittorie, 0 pareggi, 4 sconfitte.

Girone di andata 2019/20: 5° posto >> 4 vittorie, 1 pareggi, 5 sconfitte.

LE STATISTICHE

Serie positiva: 3 partite senza sconfitte (2 vittorie e 1 pareggio).

Miglior vittoria: Porza-Villa Luganese 4-1 (4ª giornata).

Peggior sconfitta: Agno-Porza 5-1 (2ª giornata).

Migliori marcatori: Ali Bhadori 5 reti, Petar Malesevic 3 reti.

PREPARAZIONE E AMICHEVOLI

Inizio: lunedì 27 gennaio. Programma amichevoli: Porza-Stella Capriasca (26 febbraio).

CAMPIONATO E COPPA

Prima giornata di ritorno: Porza-Agno (domenica 22 marzo, ore 14.30).

Il cammino in Coppa Ticino (eliminato al I turno): Porza (5L) – Ceresio (4L) 2-6 dts.

CLASSIFICA – QUINTA LEGA (GRUPPO 1)

PTGVNPPPGFGS
Sessa259810-17408
Arosio248800-11283
Agno 2219702-44339
Canobbio1610442-112517
Porza1310415-271621
Arzo129333-451717
Melide 21110325-221422
Atletico Lugano910307-1072324
Villa Luganese710217-411436
Rancate 2710145-541631
Savosa Massagno39108-81351

RECUPERI 10ª E 11ª GIORNATA (in aggiornamento)

Mercoledì 11 marzo Arosio – Sessa (20.30 Novaggio, Novaggio)

Domenica 15 marzo Savosa Massagno – Arzo (14.30 Valgersa, Savosa)

Domenica 15 marzo Agno – Arosio (14.30 Chiodenda, Agno)