Ultimo posto in classifica con un solo punto, il girone di andata del Bodio è da dimenticare in fretta, bisogna ripartire dall’atteggiamento avuto contro il Lodrino

Ultimo posto in classifica con un solo punto in nove partite, ma il Bodio non ha nessuna intenzione di mollare: «La nostra classifica – racconta con la massima disponibilità Jarno Brugnetti, allenatore del Bodio – rispecchia (al momento) quello che può dare la squadra. Quest’anno abbiamo cambiato tanto, e purtroppo molti giocatori nuovi sono arrivati a campionato già iniziato, quindi saltando tutta la preparazione estiva. Tuttavia credo, anzi ne sono sicuro, che per il girone di ritorno faremo decisamente meglio».

Lo spirito e la voglia di rifarsi ci sono, adesso si aspettano i punti, ma nonostante un girone di andata nero in casa bianconera non è tutto da buttare: «Abbiamo un bel gruppo – prosegue l’allenatore – ma non siamo ancora una squadra. Dobbiamo migliorare voglia e fame sportiva, quella che ti porta a combattere su ogni pallone e per il risultato finale. Negli ultimi anni è come se il Bodio si fosse un po’ assuefatto a vivacchiare e a fare dei campionati di bassa classifica. Invece non deve essere per forza così, bisogna cambiare prima di tutto la mentalità, reagire. Quest’anno sono arrivati dei nuovi giocatori e le cose stanno un po’ migliorando, ma il processo è appena iniziato. Mi piacerebbe poi che ci fosse un atteggiamento diverso, cercarsi e aiutarsi tra compagni di squadra, migliorare la precisone nel gioco».

L’unico punto fatto, alla 4ª giornata, è stato il pareggio contro il Lodrino. È stata la partita più bella della stagione? «È stata la gara più combattuta – continua Brugnetti – e forse anche l’unica in cui ho visto quella grinta, quel gioco e quella volontà che servono per giocare alla pari contro qualsiasi avversario. Siamo andati in vantaggio e anche vicinissimi alla vittoria, poi però il Lodrino è riuscito a recuperarci in pieno recupero. Contro il Lodrino posso dire che i ragazzi hanno veramente lottato. Purtroppo non ho più rivisto la stessa fame in nessun’altra partita, ma la peggiore di tutte è stata quella contro i Biaschesi: abbiamo perso 10-2, un gol dietro all’altro, ogni nostro errore era un gol. Pazzesco».

Mister, cosa si aspetta dalla sua squadra nel girone di ritorno? «Dai ragazzi mi aspetto prima di tutto maggior presenza agli allenamenti – conclude Jarno Brugnetti – perché è in quell’ora e mezza che si vincono o si perdono le partite. E poi naturalmente deve arrivare la prima vittoria: ma questa non è una speranza, sono certo che arriverà»

CLASSIFICA QUINTA LEGA – GRUPPO 2

PTGVNPPPGFGS
Gnosca2210712-20219
Juventus Cresciano1910613-202520
Biaschesi1810532-213818
Aquila1710523-652120
Isone1610442-192419
Preonzo1610514-323328
Rapid Bironico1510433-153120
Lodrino1410352-382115
Pollegio910235-181419
Chironico610208-311231
Bodio110019-211152

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L:calciomercato, tre nuovi arrivi in casa Castell... Chi prenderà il posto di bomber Jonathan Mele? Il Cadenazzo non ha ancora trovato il sostituito del suo miglior attaccante del girone di andata P...
5L-1: Villa Luganese, il presidente Galeri tra imp... Solo l’anno scorso il Villa Luganese aveva raggiunto la finale di Coppa (Quinta Lega), in questa stagione invece i bianconeri si sono dovuti scont...
3L-2: Carassesi, domani sera inizia la preparazion... Ultimo posto in classifica, ma la situazione non è disperata: a mister Colatrella il compito di raggiungere la salvezza Situazione difficile, ma ...
3L-2: Solduno, ritiro in Portogallo, 4 nuovi arriv... Grandi lavori in casa Solduno, c’è da conquistare un secondo posto (spareggio per la Seconda Lega) e fare un bel regalo al presidente Loris Conti ...
2L: Ascona, cinque acquisti più tre giocatori in p... Mister Giuseppe Riccio è sereno “bisognerà lavorare tanto ma con il sorriso, poi il resto arriverà automaticamente” Tra poco più di una settimana...
3L-1: Coldrerio, il presidente Luisoni “sono orgog... Dopo un grandissimo girone di andata bisogna confermarsi, non sarà facile tenere testa a Collina d’Oro e Malcantone, però sarebbe sbagliato non cr...
4L-2: Verzaschesi, grazie mister Bruno, inizia l’e... Tanto affetto e riconoscenza nei confronti di mister Bruno, ma a breve si tornerà in campo per preparare il girone di ritorno con una novità in at...
3L-1: Maroggia, dal doppio salto Quinta-Terza Lega... Mister Enrico Lorenzon “come ha detto il nostro presidente, Maroggia è una grande famiglia. Non ci servono rinforzi dal mercato, tutti noi insieme...
3L-2: calciomercato, movimenti in entrata per Seme... Agli opposti ma entrambe già attive sul mercato: ecco i primi arrivi ufficiali di Sementina e Pro Daro Quasi agli opposti, nel girone di ritorno ...
3L-1: Monteceneri, mister Borsieri “sono carico e ... Difficile (e forse inutile) cercare di trovare i motivi che hanno sprofondato il Monteceneri sino al penultimo posto, meglio focalizzarsi sul pres...