Pollegio: statistiche, curiosità, marcatori, amichevoli, mercato e tutto (o quasi) quello che c’è da sapere sulla squadra di mister Oro

Nessun arrivo e nessuna partenza, il Pollegio non ha “fatto” mercato durante la pausa invernale. Tuttavia ci sono stati ugualmente dei cambiamenti importanti, perché il presidente Celestino Oro (che è anche l’allenatore dei biancoverdi) e i suoi collaboratori hanno in mente un progetto ambizioso.

Nel girone di ritorno (e per il futuro) la squadra sarà gestita e coordinata da una figura nuova: Bashkim Sejdiu che, oltre a essere uno dei giocatori, ricoprirà il ruolo di direttore sportivo. Inoltre, grazie al “gemellaggio” con gli Azzurri alcuni giocatori della squadra Seniori (degli Azzurri) si alleneranno e giocheranno con i biancoverdi per aiutare e far maturare i tanti giovani del Pollegio mettendo a disposizione la loro esperienza.

«Nel girone di andata ho fatto solo il giocatore – racconta Bashkim Sejdiu, nuovo direttore sportivo del Pollegio – ma adesso, oltre a scendere in campo, la società mi ha chiesto di dare una mano nella gestione della squadra. Insieme al presidente Celestino Oro stiamo gettando le basi per un progetto a medio lungo termine: il nostro scopo è di far crescere bene i tanti giovani che formano l’attuale squadra per puntare, magari già dall’anno prossimo, a salire in Quarta Lega».

«Devo ammettere – continua Sejdiu – che a livello di classifica la prima parte della stagione non è andata bene, soprattutto per i troppi punti persi a causa dell’inesperienza della squadra. Comunque il gruppo c’è ed è in crescita: credo che gli errori fatti all’andata ci serviranno per imparare a gestire meglio le partite future. Mi piacerebbe che emergesse la forza del nostro collettivo, che vedo negli allenamenti e che all’andata ho visto solo a sprazzi».

Imparare dagli errori passati e lavorare, già a partire da quest’anno, per il futuro. È questa la linea tracciata dal direttore sportivo Sejdiu, un pensiero condiviso al 100% dal presidente e allenatore Celestino Oro: «Nel girone di andata abbiamo fatto tanta fatica – racconta con molta tranquillità Oro – è inutile negarlo, ma allo stesso tempo avevamo messo in preventivo che non sarebbe stata una stagione semplice, perché siamo partiti con una squadra molto giovane. Inoltre sono pesate alcune assenze importanti per infortunio, ragazzi che adesso stanno bene e che dovrebbero darci una mano per fare un ritorno in cui speriamo di toglierci maggiori soddisfazioni. Ci è mancata la personalità di giocatori carismatici, che potessero essere di esempio per i più giovani. Con l’arrivo di alcuni “seniori” degli Azzurri abbiamo fatto qualche innesto, sono giocatori di esperienza che sono sicuro ci aiuteranno a crescere. Il nostro obiettivo è fare un buon girone di ritorno, finire bene la stagione e lavorare per il prossimo anno in cui mi piacerebbe avere una squadra pronta per lottare per la Quarta Lega».

POLLEGIO (9° posto >> 2 vittorie, 3 pareggi, 5 sconfitte)

Serie positiva: 3 partite senza sconfitte (1 vittoria e 2 pareggi).

Miglior vittoria: Pollegio-Bodio 5-0.

Peggior sconfitta: Preonzo-Pollegio 4-0.

Miglior marcatore: Balaj Shpetim 4 reti.

Inizio preparazione: martedì 29 gennaio (centro sportivo Pollegio).

Amichevoli

  • Blenio-Pollegio 6-0

Prima giornata di ritorno: Gnosca-Pollegio (sabato 16 marzo, ore 20.30).

Coppa Ticino (eliminato nel Girone preliminare): Pollegio-Bioggio 1-3.

CLASSIFICA QUINTA LEGA – GRUPPO 2

PTGVNPPPGFGS
Gnosca2210712-20219
Juventus Cresciano1910613-202520
Biaschesi1810532-213818
Aquila1710523-652120
Isone1610442-192419
Preonzo1610514-323328
Rapid Bironico1510433-153120
Lodrino1410352-382115
Pollegio910235-181419
Chironico610208-311231
Bodio110019-211152
METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L, sintesi e classifica della 24ª giornata: l’Asc...   Il Cadenazzo fa un regalo ai cugini del Gambarogno Contone rallentando sul 3-3 il Balerna; rischia grosso anche il Cademario sconfitto dal...
RSL, il prossimo allenatore del Sion sarà… S... Stéphane Henchoz - © FC Sion Malgrado debba ancora disputare lo spareggio promozione/retrocessione contro l'Aarau, Stéphane Henchoz è già stato no...
2L: Il Balerna non va oltre il pareggio a Cadenazz... Cadenazzo-Balerna termina 3 a 3; un pareggio che serve poco ai padroni di casa, senza obiettivi una volta raggiunta la salvezza. Punto che v...
Calciomercato, Ricardo Rodríguez via dal Milan? La... Dopo due anni trascorsi in Italia, Ricardo Rodríguez potrebbe tornare in Germania, dove gli estimatori non mancano Come riporta il portale online T...
2L: il Castello consolida il terzo posto nel giorn...   Quinta vittoria consecutiva per il Castello di mister Stefani che ha superato 3-1 un buon Rapid Lugano grazie a una doppietta di Spaguolo ...
GER-1, da sicuro partente a elemento indispensabil... Josip Drmić - © sport.ch Qualche settimana fa era stata annunciata quasi ufficialmente la separazione tra Josip Drmić e il Borussia Mönchengladbac...
Calciomercato, unitamente a diverse partenze il Wi... Philipp Muntwiler - © fcwil.ch In vista della prossima stagione, il Wil ha ufficializzato alcune operazioni di mercato, sia in entrata che in usci...
2L: Marco Rizzello, ancora negli ultimi minuti, il...   Diciassettesima vittoria in campionato per i rossoneri di Peschera, il Riarena resta invece in fondo alla classifica RIARENA – GAMBAROGNO...
2L, sintesi e classifica della 24ª giornata: il Ga...   Arbedo ancora sconfitto, Vedeggio e Morbio mettono nel mirino il quarto posto; ko Losone, la squadra di Bontognali rischia di essere risuc...
3L-1: Riva beffato allo scadere e salvezza rimanda...   Bella partita, giocata bene da entrambe le squadre che si sono affrontate senza fare troppi calcoli Pareggio beffardo per il Riva, 2-2 co...