Portoghesi Ticino: statistiche, curiosità, marcatori, amichevoli, mercato e tutto (o quasi) quello che c’è da sapere sul girone di andata della squadra di mister Campos

Negli ultimi dieci anni i Portoghesi Ticino hanno disputato sette campionati in Quarta Lega e tre (compreso quello attuale) in Quinta. Se non ci fosse il Locarno, squadra costruita per vincere, che sta rispettando il pronostico con un girone di andata senza sconfitte e un solido primo posto in classifica, i Portoghesi sarebbero sicuramente tra le favorite per la promozione.

La squadra di mister Paulo Campos ha comunque disputato una bellissima prima parte di stagione, dimostrando forza e solidità, due caratteristiche che hanno permesso ai biancorossi di chiudere l’andata con un ottima seconda posizione (+1 dal Moesa terzo in classifica e -4 dalla vetta). Un piazzamento che, se confermato a fine anno, potrebbe anche bastare per tornare direttamente in Quarta. Il regolamento recita infatti che, se non dovessero esserci retrocessioni di squadre ticinesi dalla Seconda Interregionale, oltre alle prime classifica dei tre gironi di Quinta Lega, verrebbero promosso anche le due migliori seconde in base ai seguenti criteri: 1) miglior coefficiente tra i punti acquisiti e le gare disputate; 2) miglior coefficiente classifica fair play; 3) miglior coefficiente tra le reti segnate e le reti subite.

Bene, al termine del girone di andata i Portoghesi Ticini con un coefficiente di 2.2 (22 punti in 10 partite) sono una delle due migliori squadre seconde classificate dei tre giorni di Quinta Lega. È vero che da giocare manca ancora tutto il ritorno, ma l’esperienza dei biancorossi potrebbe essere l’arma in più per restare al vertice e tornare subito in Quarta Lega.

Inoltre, grazie al mercato invernale, la squadra è stata rinforzata con cinque nuovi giocatori, molti dei quali avevano in passato già vestito biancorosso: Samuel Sargenti (attaccante, ex Sementina), Marcelo Carvalho (attaccante), Pavel Hristov (difensore), Cláudio Castro (attaccante) e Paolo Campos (centrocampista).

I Portoghesi inizieranno la preparazione domani sera e avranno poco più di un mese per arrivare in perfetta forma alla prima giornata del girone di ritorno: domenica 17 marzo contro l’ultima della classe Gorduno. Per il momento è stata programmata una sola amichevole, contro i Biaschesi (Gruppo 2 di Quinta Lega), ma il giorno della partita non è ancora stato ufficializzato.

PORTOGHESI TICINO (2° posto >> 7 vittorie, 1 pareggio, 2 sconfitte)

Serie positiva: 5 partite senza sconfitte (4 vittorie e 1 pareggio).

Miglior vittoria: Portoghesi Ticino-Audax Gudo 3-0.

Peggior sconfitta: Portoghesi Ticino-Moesa 1-2.

Migliori marcatori: Carlos Mesquita 5 reti, João Lucas 3 reti.

Inizio preparazione: mercoledì 13 febbraio.

Amichevoli

  • Portoghesi Ticino-Biaschesi data da decidere

Prima giornata di ritorno: Portoghesi Ticino-Gorduno (domenica 17 marzo, ore 15).

Coppa Ticino (eliminati ai 16ⁱ di finale): Portoghesi Ticino-Rapid Lugano 0-2.

CLASSIFICA QUINTA LEGA – GRUPPO 3

PTGVNPPPGFGS
Locarno2612840-23355
Portoghesi Ticino2212732-422113
Moesa2112723-332621
Moderna1912633-222720
Audax Gudo1812552-272015
Tegna1412444-92521
Makedonija1112345-3172021
Codeborgo912327-231838
Aramaici Suryoye912327-411321
Gorduno512147-261529
Pedemonte412138-121430