Intervista al vice-presidente Giacomo Maisto della nuova società Atletico Lugano, che racconta come è nata l’idea di questa nuova società.

Come nasce il progetto Atletico Lugano?

Come già pubblicato, sul nostro progetto va fatta una doverosa precisazione: il tutto è stato possibile unicamente per la piena disponibilità e fiducia che il comitato del CRI Lugano, nelle persone del Presidente Fabio Silvestri e del responsabile Simone Mangano, che approfitto per ringraziare di cuore pubblicamente, ha deciso di concedere a me e mia moglie nell’affiancarci in una gestione della nuova squadra, Atletico Lugano. I ruoli indicati ieri per Presidente e Vice Presidente sono chiaramente riferiti alla gestione dell’Atletico Lugano per il quale è stato creato un gruppo autonomo di lavoro. Mia moglie, la Dott.ssa D’Antonio mi ha sempre sollecitato nel iniziare un progetto sportivo per coinvolgere la comunità di Lugano e così, la mia passione per il calcio ha portato all’inizio del progetto squadra.

Come è stato creato lo staff di lavoro?

A livello tecnico sono stato consigliato nella scelta da alcuni amici del mondo del calcio e mi sono così ritrovato con persone con una grande passione comune. Siamo stati fortunati perché il progetto crea ed ha creato un’immediata positività da parte di tutti.

Quale sarà la filosofia dell’Atletico Lugano?

La ringrazio per la domanda che mi consente di precisare che l’entusiasmo manifestato in questi giorni va letto con una grande umiltà. Abbiamo tutto da imparare ed il progetto che vogliamo portare a termine richiederà tanto lavoro e tanti sacrifici. Mi consenta però di credere nel mio lavoro e quindi di vedere un risultato ottimale per gestione e risultati. Il rispetto per tutte le società già esistenti è massimo e speriamo di raggiungere presto un buon livello. Massima umiltà e rispetto per le società già esistenti.

Che obiettivi vi siete posti per la stagione a venire?

Sarò scontato ma certamente fare bene, con l’obiettivo di distinguerci per comportamento e filosofia. Il mio staff sta lavorando in modo impareggiabile per allestire una rosa competitiva; ci piacerebbe arrivare in una buona posizione al termine dell’andata e poi chissà…. Gli avversari sono agguerriti e con una grande esperienza rispetto a noi, vedremo come andrà il primo contatto con la V lega.

Quali saranno i prossimi progetti?

In questo momento siamo molto concentrati sull’allestimento della rosa ed al completamento del nostro staff.

Ha qualche anticipazione sui nuovi giocatori?

Abbiamo già effettuato diversi tesseramenti; dico solo che siamo molto contenti della disponibilità ricevuta e che riteniamo di avere già un buon mix tra esperienza e gioventù.

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Lugano, avviata nel pomeriggio odierno la settiman... Ha preso avvio nell'odierno pomeriggio la preparazione della rosa del Football Club Lugano al debutto nella nuova stagione agonistica Domenica alle...
2LI: un nuovo attaccante argentino per il Taverne! Nuovo arrivo per il Taverne del presidente Burà, si tratta dell'attaccante argentino Lucas Inguimbert. Classe 94' punta arriva dalla Vergiatese, ...
5L-3: Gorduno, sei nuovi giocatori alla corte di L...   Avanti con mister Perini arrivato al Gorduno nel gennaio scorso, con lui in panchina la squadra ha cambiato volto facendo grandi progressi...
Chiasso, ufficializzata la risoluzione consensuale... Dopo i numerosi acquisti effettuati negli ultimi giorni, è giunto il momento di sfoltire la rosa al Riva IV La società rossoblù ha ufficializzato l...
Calciomercato, dopo le indiscrezioni ora è giunta ... Mario Piccinocchi (a sinistra) - © Ascoli Calcio 1898 FC SpA Mario Piccinocchi, che non ha rinnovato il suo contratto in scadenza con il Lugano, n...
4L-1: Pura, quattro nuovi arrivi per mister Zaccar...   Tre difensori e un attaccante in arrivo dal mercato, ma per i gialloneri potrebbe non essere le uniche novità Prime operazioni ufficiali ...
3L-2:calendario, subito scontri duri per le neopro... Mercoledi 28 agosto parte anche il Gruppo 2 di Terza Lega, match apparentementi facili per Gordola, Monte Carasso, Ravecchia e Semine. Vita dura ...
Lugano, Filip Holender dà il benvenuto: «Sono molt... È il momento delle presentazioni dei nuovi acquisti in casa bianconera. Oggi tocca al 24enne attaccante ungherese Filip Holender, in campo domenica ...
3L-1: calendario, subito “derby” tra n... Prima giornata il 28 agosto super interessante per il Gruppo 1 di Terza Lega. Si parte con un "derby", che oltre essere del Luganese è anche ...
Calciomercato, Eris Abedini ha trovato una nuova s... Eris Abedini (a sinistra) - © FC Wil 1900 Tagliato dopo la prima fase estiva in riva al Ceresio, Eris Abedini ha trovato una nuova sistemazione I...