Peccato per gli assenti, Origlio-Ponte Capriasca e Porza hanno offerto una gran bella partita.

Il Porza di mister Capobianco parte forte andando subito in vantaggio con un’azione tutta di prima finalizzata da Simone Vitali (2002). Alla mezz’ora un rigore, dubbio a detta dei presenti, ha permesso all’Origlio-Ponte Capriasca di pareggiare con Paolo Pigoli. La prima frazione è stata di marca Porza, con la squadra ospite che ha elevato ancora il suo rendimento per ordine, tecnica e grinta.

Nella ripresa l’Origlio-Ponte Capriasca ha spinto, procurandosi diverse occasioni da rete; un po’ per imperizia ed un po’ per la grande prestazione del portiere del Porza, Giuseppe Fera, la palla non è entrata. Con il passare dei minuti, la squadra di mister De Vito, conscia di giocarsi il primato in classifica, si è innervosita e non è riuscita a macinare gioco. Il Porza ne ha quindi approfittato, mantenendo ordine e tenendo sempre in allarme la difesa avversaria, fino al 90simo quando Ali Bhadori approfitta di un contropiede lanciato da Stefan Simunovacki (difensore centrale). La partita termina con la vittoria, quarta consecutiva, degli uomini del Presidente Teggi che  hanno ormai preso coscienza della loro forza ed iniziano a sentire profumo di alta classifica.

L’Origlio-Ponte Capriasca ha comunque confermato la bontà della rosa ed una base di gioco concreta ed interessante; sarà certamente tra le protagoniste della prossima primavera. Nel Porza, una delle rose più giovani della lega, vanno citati tutti con in testa il Capitano Gaudenz Beretta.

Ecco il video della seconda rete:

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L: Castello, il ritorno di Patrik Induni   Grande e gradito ritorno al calcio giocato di Patrik Induni al Castello 2019/2020. Dopo i tempi degli allievi del Chiasso di Brancaleone ...
2L mercato: Minusio, Kazik Nicolò è il nuovo allen...   Mister Nicolò “Sono davvero felice ed entusiasta della chiamata e di poter allenare il Minusio, una grande società, vogliamo iniziare un n...
5L-3 mercato: l’Audax Gudo dà il benvenuto a Tomma...   Mister Lerose “non posso ancora sbilanciarmi, ma stiamo cercando di fare un buon mercato. Un grandissimo grazie alla nostra bandiera stori...
3L-1: Vacallo, arriva la conferma del club, Marco ...   Dopo l’addio di mister Matteo Zappella, il club del presidente Andrea Crivelli ha scelto Marco Ramon per guidare la prima squadra di Terza...
2L mercato: linea verde Balerna, tre nuovi arrivi ...   Mister Pichierri (confermato) saluta tre pedine di valore (Martinazzo, Maki e Muadianvita) ed abbraccia tre giovani di qualità Prime novi...
5L-2: la Juventus Cresciano diventa Riviera, bene ...   Terza in classifica nell’anno zero, nella prossima stagione la Juventus Cresciano vuole migliorare ancora, che in altre parole significa p...
4L-1: Stella Capriasca, il bilancio di mister Batl...   Stagione spaccata in due per lo Stella Capriasca, con mister Batlak meno risultati ma più spirito di gruppo per dare fastidio anche il pro...
2L: Luca Tino è un nuovo giocatore del Morbio di m...   Insieme all’ex capitano della Varesina (nonché ex Chiasso e Biasca), vestiranno neroarancio anche i difensori Davide Martorana (dal Vacall...
3L:nuovo innesto per il FC Agno! Il FC Agno comunica di aver trovato un accordo con il laterale difensivo Fabio Dolci per la stagione 2019-2020. Dolci, classe 1990, dopo divers...
2L: Victor Dos Santos è il nuovo allenatore dell’A...   Dos Santos lascia il Solduno per salire di categoria, una decisione molto sofferta che però non poteva essere rifiutata Victor Das Santos...