Nel gruppo 2 due big match: Rapid Bironico-Origlio e Portoghesi Ticino-Audax Gudo. Nel Gruppo 3 Moderna e Riviera a caccia di conferme; Makedonija, Chironico e Bodio voglia di riscatto

GRUPPO 1 – Nessun anticipo del venerdì, la 2ª giornata di campionato inizierà domani alle 19.30 con Villa Luganese-Arosio e Canobbio-Atletico Lugano. Vittorioso all’esordio il Villa Luganese è davvero cambiato rispetto all’anno scorso? La risposta ai neroazzurri di Gianinazzi che hanno iniziato la stagione con il botto: tre vittorie consecutive tra campionato e Coppa Ticino.

Brutto avvio di stagione invece per l’Atletico Lugano di Ricco (sconfitto sia in campionato che in Coppa) che sfiderà il Canobbio di Pissoglio, non proprio la miglior avversaria che si potesse incontrare. Prima assoluta in campionato per Savosa Massagno e l’Agno, una di fronte all’altra dopo i rinvii della 1ª giornata per impraticabilità del campo rispettivamente contro Melide e Porza, che debutteranno anche loro (ma domenica) incontrando rispettivamente Arzo e Sessa.

PROGRAMMA 2ª GIORNATA – GRUPPO 1

Sabato 14 settembre 19:30 Villa Luganese-Arosio 19:30 Canobbio-Atletico Lugano 20:00 Savosa Massagno-Agno 2 Domenica 15 settembre 14:30 Porza-Sessa 15:00 Arzo-Melide 2

GRUPPO 2 – Questa sera la 2ª giornata del Gruppo 2 si aprirà con la voglia di riscatto del Tegna che andrà a fare visita al Pedemonte, al debutto in campionato dopo il turno di riposo di settimana scorsa. Domani la giornata proseguirà con tre sfide tutte molto interessanti. In campo ci saranno almeno tre/quattro squadre che possono tranquillamente ambire al salto di categoria (senza nascondersi troppo): si giocherà un possibile scontro diretto Rapid Bironico-Origlio Ponte Capriasca, l’Isone di Regazzoni andrà a fare visita agli Aramaici Suryoye (che in questo inizio di stagione hanno già mostrato cose molto positive), ed infine i Portoghesi Ticino ospiteranno l’Audax Gudo (due squadre dalla personalità sicuramente forte).

Domenica infine il Rapid Lugano di Conte (altra papabile per la promozione) riceverà la visita del Codeborgo, reduce da due sconfitte consecutive (all’esordio in campionato e nel II turno di Coppa Ticino) ma apparso più maturo e consapevole nei propri mezzi rispetto all’ultima stagione.

PROGRAMMA 2ª GIORNATA – GRUPPO 2

Venerdì 13 settembre 20:30 Pedemonte-Tegna Sabato 14 settembre 19:30 Rapid Bironico-Origlio Ponte Capriasca 19:30 Aramaici Suryoye-Isone 20:00 Portoghesi Ticino-Audax Gudo Domenica 15 settembre 14:00 Rapid Lugano 2-Codeborgo

GRUPPO 3 – La 2ª giornata del Gruppo 3 inizierà questa sera con Lodrino-Lusitanos in campo alle 20.30. Domani sera alle 19.30 Moderna (fuori casa contro il Pollegio) e Riviera (in casa contro il Bodio) cercheranno conferme dopo la scorpacciata di gol all’esordio contro Makedonija e Chironico, mentre l’Aquila debutterà sempre alle 19.30 in trasferta contro il Chironico.

Domenica il Makedonija proverà a riscattare la brutta figura rimediata nella 1ª giornata (sconfitta per 8-0 contro il Moderna), ma di fronte avrà un avversario tutt’altro che semplice: il Gorduno di Perini, molto bene sia all’esordio in campionato sia in Coppa Ticino dove, seppur nella sconfitta, ha messo in difficoltà lo Stella Capriasca. Infine il Drina Iragna (al debutto) ospiterà il Preonzo, sabato scorso vittorioso 1-0 contro il Lodrino.

PROGRAMMA 2ª GIORNATA – GRUPPO 3

Venerdì 13 settembre 20:30 Lodrino-Lusitanos Sabato 14 settembre 19:30 Chironico-Aquila 19:30 Riviera-Bodio 19:30 Pollegio-Moderna Domenica 15 settembre 15:00 Makedonija-Gorduno 15:00 Drina Iragna-Preonzo