© Gambia FF

Nella 1ª giornata del Gruppo D di qualificazione alla prossima edizione della Coppa d’Africa per Nazioni, che si svolgerà nel 2021 in Camerun, il Gambia ha già fatto il colpaccio in casa dell’Angola

All’Estádio 11 de Novembro della capitale Luanda, le Antilopi padrone di casa hanno aperto le marcature al 3′ con Wilson Eduardo, attaccante dello Sporting Braga. Gli Scorpioni non si sono fatti intimorire dallo svantaggio e nel breve volgere di sessanta secondi, tra il 17′ e il 18′, hanno ribaltato la situazione grazie ad Assan Ceesay. L’ex centravanti di Lugano e Chiasso, ora a Zurigo, ha indicato la via da seguire ai compagni di squadra, che hanno trovato il gol del definitivo 3-1 all’89’ per merito di Sulayman Marreh, difensore che milita in Belgio nell’Eupen.

La seconda partita del Gambia nel girone di qualificazione è in programma lunedì 18 novembre 2019 alle ore 16:00, giorno e orario in cui ospiterà la Repubblica Democratica del Congo all’Independence Stadium di Bakau.