© sierraleonefootball.com

Nella 2ª giornata del Gruppo L di qualificazione alla prossima edizione di Coppa d’Africa, che si svolgerà nel 2021 in Camerun, la Sierra Leone è stata sconfitta dal Benin, rimanendo sul fondo della classifica

Allo Stade Charles de Gaulle di Porto-Novo, gli Scoiattoli padroni di casa si sono imposti con il minimo degli scarti sulle Leone Stars, grazie alla rete firmata al 28′ da Jodel Dossou, ex attaccante del Vaduz e da inizio stagione in forza agli austriaci dell’Hartberg.

La campagna di avvicinamento alla rassegna continentale non ha dunque preso avvio nel migliore dei modi per il 32enne Umaru Bangura, difensore centrale dello Zurigo e capitano della sua selezione, e i compagni di squadra, i quali, al debutto, erano stati bloccati sull’1-1 al National Stadium di Freetown dal Lesotho.