Come di routine, molto frequentemente e sempre di più, le partite di calcio dei propri figli, per molti genitori sono quei momenti in cui ci si può sfogare e dire ciò che si vuole verso l’arbitro e avversari. Il bello è che ai ragazzi questo non importa, loro giocano, pensano a fare del proprio meglio in campo.

Un esempio di cosa si deve fare (da parte dell’arbitro) e cosa non si deve fare (da parte dei genitori) si è visto proprio in terra ticinese, in quel di Morbio in occasione della partita dello scorso weekend tra Chiasso e Selezione Locarnese, per il campionato Coca Cola B.

Arbitro dell’incontro il sig. Giorgio Fonio, nonchè deputato, che ha interrotto l’incontro e ha chiesto direttamente ai genitori di smettere ciò che stavano facendo, vale a dire urlare contro tutto e tutti e lasciare giocare in pace i ragazzi. Il gesto dell’arbitro è stato apprezzato e per questo applaudito con le squadre che sono ritornate a fare la loro partita.

Purtroppo non è l’unico caso, l’intervento dell’arbitro Fonio, molto conosciuto in Ticino, ha messo a tacere chi urlava (e non tifava), non sappiamo se altri si sarebbero permessi questa richiesta, speriamo di essere contraddetti.

Vi invitiamo di cliccare qui e guardare il video, l’articolo originale è di Ticinonews.ch che ringraziamo per la pubblicazione.

 

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Allievi B1: Insema, mister Porcu “tutto è iniziato... In primavera l’Insema giocherà nei Coca Cola B insieme a Lugano e Bellinzona, la squadra di mister Porcu si sta preparando a nuove sfide per scont...
Allievi B2-1: RAAV, mister Di Grazia “un girone au... Gli Allievi B del RAAV hanno rischiato di non iscriversi, poi l’avvincente duello con il San Zeno, la vicinanza di genitori e società, la bravura ...
Ottimo weekend per il Team Ticino Belle prestazione per le squadre impegnate in questo weekend. A riposo la U18, hanno vinto sia la U16 sia la U15, mentre la U15Academy, malgrado ...
Allievi A2: Bioggio, mister Tisat “i ragazzi sono ... Tre vittorie in tre partite playoff, solo così il Bioggio poteva ottenere la promozione negli A1, la squadra di mister Tisat ci è riuscita Grande...
Calcio a 5, l’AS Breganzona 1 vince la Coppa... Senza dubbio verrà ricordata come l'edizione dei Record quella della Coppa Ticino 2018 Categoria 13 anni, evento che si è disputato la scorsa. Do...
FC Lugano Allievi C, mister Pellegrino ringrazia l... Il mister Cristian Pellegrino, allievi C Coca Cola Lugano, ci scrive per ringraziare tutto la staff tecnico che lo ha accompagnato in questa prima...
Team Ticino, bene le U15, meno bene le altre Un weekend abbastanza buono con due vittorie e due sconfitte. Bene i più giovani (Academy U15 e U15), più difficoltà, invece, per la U18 e la U16....
Team Ticino, seconda giornata Fil Rouge Swiss, anc... Seconda giornata per gli allenatori ticinese con la metodologia Fil Rouge Swiss.Anche ieri, circa 120 allenatori di tutto il Ticino calcis...
Allievi B1: Locarno Solduno a un passo dalla salve... L’Arzo ha ancora la possibilità di raggiungere la salvezza beffando al fotofinish la squadra di Cardoso: bisogna battere il Savosa Massagno questa...
CCJL Allievi C: Lugano a valanga contro il Team Ma... La squadra di mister Pellegrino chiude i playoff senza subire nemmeno un gol, il Rapid Lugano (che aveva vinto il campionato) si classifica al sec...