Gli Allievi B del RAAV hanno rischiato di non iscriversi, poi l’avvincente duello con il San Zeno, la vicinanza di genitori e società, la bravura e l’impegno dei ragazzi, il tutto coronato da una fantastica promozione

Dopo un avvincente testa a testa con il San Zeno, solo festa per il RAAV: promosso negli Allievi B1. «Che sensazione – racconta Nicola Di Grazia, allenatore del RAAV – ho la fortuna di allenare un bellissimo gruppo che ha tanta voglia di giocare e di divertirsi. E pensare che abbiamo rischiato di non iscriverci, perché siamo riusciti a completare la nostra rosa solo pochi giorni prima dell’inizio del campionato, arrivando ad avere in squadra 13 ragazzi e una ragazza».

In primavera il RAAV giocherà in una nuova categoria, più complicata e competitiva (gli Allievi B1), dopo una grande cavalcata che ha permesso alla squadra di mister Di Grazia di chiudere il Gruppo 1 Allievi B2 al primo posto con due punti di vantaggio sul San Zeno: «Noi e il San Zeno ci siamo giocati la promozione sino all’ultima giornata, è stato un bellissimo duello. Il risultato è importante, ma i veri valori che cerchiamo di trasmettere ogni giorno ai nostri ragazzi sono altri. Nessuna squadra si prepara durante la settimana per perdere o pareggiare. Tutti giochiamo per vincere, ma il divertimento, il rispetto e il fair play non devono mai mancare sia in campo che fuori».

Avere un buon settore giovanile sta alla base del calcio regionale, non solo per quanto riguarda i risultati sportivi ma anche soprattutto perché il calcio giovanile ha un alto valore sociale. «Il nostro Raggruppamento fa capo a tre società: Monteceneri, Isone e Rapid Bironico. Lo scopo del RAAV (Raggruppamento Allievi Alto Vedeggio) è prima di tutto sociale. L’obiettivo principale del RAAV è quello di far avvicinare i bambini al calcio, mettendo a loro disposizione una Scuola Calcio già a partire dai 5/6 anni, per poi accompagnarli nella loro crescita fino ad arrivare alle prime squadre. Per quello che riguarda la mia squadra Allievi B sarà una piacevole novità poterci confrontare con squadre di una categoria superiore, mentre le prime squadre si aspettano la crescita calcistica dei ragazzi per poter avere un ricambio generazionale e assicurare la continuità delle società stesse».

Mister, quali sono gli aspetti più belli nell’allenare un gruppo di ragazzi in una fascia di età così ricca di cambiamenti? «Allenare gli Allievi B – continua mister Di Grazia – è bello e al tempo stesso molto interessante: i ragazzi crescono e hanno una visione più ampia del gioco, capiscono meglio l’importanza dei ruoli, della posizione da tenere in campo e che giocare per il gruppo (e non per sé stessi) fa cresce anche il divertimento. L’aspetto più complicato è invece proprio legato alla loro età. A questa età i ragazzi sono investiti da tanti stimoli e interessi diversi che ogni tanto fanno passare il calcio in secondo piano. Mi riferisco sia a cose molto importanti come il passaggio alle scuole superiori o agli apprendistati, ma anche semplicemente alle normali distrazioni extra calcistiche che quotidianamente possono avere».

Un girone autunnale, quello del RAAV di mister Di Grazia, intenso e pieno di ricordi: «È difficile isolare un singolo episodio più bello rispetto ad altri – conclude l’allenatore – penso invece che tutta la prima parte della stagione nel suo insieme sia da ricordare. Nel nostro piccolo abbiamo fatto qualcosa di veramente bello: siamo partiti con qualche difficoltà, abbiamo dovuto chiedere collaborazione agli Allievi C del RAAV per poter affrontare un paio di partite in cui eravamo contati, e infine abbiamo raggiunto un traguardo non programmato e inaspettato: la promozione negli Allievi B1. Ci tengo davvero molto a ringraziare il mio secondo Daniele Locatelli e tutti i ragazzi per l’impegno e la passione profusa, oltre chiaramente ai genitori, il RAAV e le prime squadre per il supporto e sostegno che non è mai mancato».

CLASSIFICA ALLIEVI B2 – GRUPPO 1

PTGVNPPPGFGS
Raav2410811-3278
San Zeno2210721-333611
Denti della Vecchia1610523-122720
Castello Coldrerio1510523-72312
Breganzona1310424-42422
Abc1210415-222135
Taverne810244-851720
Rapid Lugano710226-171937
Savosa Massagno610217-651132
Rancate510136-91523

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Comunicato FC Agno Comunicato FC Agno Football Camp Cari ragazzi, cari genitori, stimate famiglie, con le recenti e rinnovate collaborazioni sportive fra il FC Agno ...
2L:calciomercato, tre nuovi arrivi in casa Castell... Chi prenderà il posto di bomber Jonathan Mele? Il Cadenazzo non ha ancora trovato il sostituito del suo miglior attaccante del girone di andata P...
5L-1: Villa Luganese, il presidente Galeri tra imp... Solo l’anno scorso il Villa Luganese aveva raggiunto la finale di Coppa (Quinta Lega), in questa stagione invece i bianconeri si sono dovuti scont...
3L-2: Carassesi, domani sera inizia la preparazion... Ultimo posto in classifica, ma la situazione non è disperata: a mister Colatrella il compito di raggiungere la salvezza Situazione difficile, ma ...
3L-2: Solduno, ritiro in Portogallo, 4 nuovi arriv... Grandi lavori in casa Solduno, c’è da conquistare un secondo posto (spareggio per la Seconda Lega) e fare un bel regalo al presidente Loris Conti ...
2L: Ascona, cinque acquisti più tre giocatori in p... Mister Giuseppe Riccio è sereno “bisognerà lavorare tanto ma con il sorriso, poi il resto arriverà automaticamente” Tra poco più di una settimana...
3L-1: Coldrerio, il presidente Luisoni “sono orgog... Dopo un grandissimo girone di andata bisogna confermarsi, non sarà facile tenere testa a Collina d’Oro e Malcantone, però sarebbe sbagliato non cr...
4L-2: Verzaschesi, grazie mister Bruno, inizia l’e... Tanto affetto e riconoscenza nei confronti di mister Bruno, ma a breve si tornerà in campo per preparare il girone di ritorno con una novità in at...
3L-1: Maroggia, dal doppio salto Quinta-Terza Lega... Mister Enrico Lorenzon “come ha detto il nostro presidente, Maroggia è una grande famiglia. Non ci servono rinforzi dal mercato, tutti noi insieme...
3L-2: calciomercato, movimenti in entrata per Seme... Agli opposti ma entrambe già attive sul mercato: ecco i primi arrivi ufficiali di Sementina e Pro Daro Quasi agli opposti, nel girone di ritorno ...