Sconfitta onorevole per il Chiasso opposto alla blasonata compagine italiana del Milan.

Milan – Chiasso 2:0 (2:0)

Milan: Reina; Conti, Abate,Zapata, Strinic; Bertolacci, Mauri, Montolivo; Suso Borini, Castillejo.

Chiasso: Bellante; Lurati, Osman, Ajeti, Iberdemaj; Charlier, Milosavljevic, Gomes, Nsumbu; Malinowski, Manicone.

 

Nell’amichevole disputata nel pomeriggio al centro sportivo milanese “Milanello”, il Chiasso è stato sconfitto dal Milan per 2 a 0, risultato acquisito già nel primo tempo con le reti siglate da Mauri e Suso.

Nei secondi 45 minuti, girandole di sostituzioni, che non hanno portato ad una modifica del punteggio. Unico sussulto per la porta chiassese, il palo colpito dal giovane rossonero Brescianini.

Su iniziativa del club italiano, la partita è stata giocata a porte chiuse, tifosi e stampa non hanno potuto assistere all’incontro. La squadra allenata da Gattuso si è presentata in capo senza 11 giocatori assenti per i rispettivi impegni con le loro nazionali. Anche il Chiasso era privo di 3 giocatori, (Milinceanu con la Moldavia, Mossi con il Congo, Gudotti con la U21 svizzera). Allenamento sicuramente proficuo, che ha dato la possibilità ai giocatori poco utilizzati, di mettersi in evidenza.

Prossimo impegno per la squadra di Manzo, l’ostica trasferta a Losanna, sabato 30 marzo, con inizio alle ore 1700.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp