Davide Mariani – © Shabab Al-Ahli Club

Impegnato nella seconda preparazione della sua estate, Davide Mariani ha debuttato con la maglia della sua nuova squadra araba

In Spagna, dove è in ritiro da qualche giorno, lo Shabab Al-Ahli Club di Dubai, team vice-campione di UAE Gulf League e che parteciperà alla fase a gironi di AFC Champions League, ha agevolmente superato l’Al Arabi, compagine che milita nella Premier League del Kuwait.

A consegnare il successo al gruppo guidato dall’argentino Rodolfo Arruabarrena sono stati Al Attas Ahmed (28′), Luvannor Henrique (doppietta, 36′ e 40′) e Mohammad Juma Eid (79′). A cinque giri d’orologio dal termine è poi giunto il punto del definitivo 4-1.

Segnaliamo che il 28enne fantasista svizzero Davide Mariani, acquisito per la cifra di 1,5 milioni di € dai bulgari del Levski Sofia, ha esordito al fianco dei suoi nuovi compagni.

Infine, attraverso un video-messaggio apparso sull’account Twitter ufficiale del club dell’Emirato, l’ex calciatore del Lugano si è rivolto in inglese ai suoi nuovi tifosi, affermando di essere «felice di poter far parte di una grande società come lo Shabab. Stiamo lavorando duramente per vincere tutte le partite che ci attendono e non vedo l’ora di incontrare i fans allo stadio».