© Twitter BSC Young Boys

Nel primo test amichevole da novanta minuti della loro preparazione estiva, i duplici campioni svizzeri in carica dello Young Boys si sono dovuti inchinare ai Principini del Vaduz

Sul terreno del Rheinpark Stadion della capitale del Liechtenstein, i gialloneri sono stati sconfitti dalla squadra della categoria cadetta con il minimo scarto. A decidere la sfida è stato il gol messo a segno dal neo-biancorosso Tunahan Çiçek e caduto già al 2′ di gara.

Per il gruppo guidato da Gerardo Seoane si è trattato del primo incontro pieno, dato che l’uscita inaugurale della scorsa settimana è stata un torneo con partite da 45 minuti ciascuna.

Potrebbero interessarti anche queste notizie: