© BSC Young Boys

Davanti ai 520 spettatori che hanno visitato lo Stade de Suisse in un clima primaverile, Young Boys e Aarau non si sono risparmiate e hanno dato vita a un incontro intenso e pieno di emozioni

La sfida disputata nella capitale federale è così terminata con uno spettacolare 3-3. L’avvio di gara è stato tutto di marca giallonera. Dopo mezz’ora di gioco, gli uomini di Gerardo Seoane si sono trovati su un comodo doppio vantaggio, grazie alle reti siglate da Nicolas Moumi Ngamaleu (21′) e Michel Aebischer (31′). Un giro di lancetta più tardi, al 32′, Patrick Rossini ha dimezzato lo scarto, mandando le squadre negli spogliatoi sul punteggio parziale di due a uno.

Rientrati in campo, gli ospiti sono giunti per la prima volta a pareggiare la contesa. Al 55′ Mickaël Almeida ha trafitto Dario Marzino (che ha preso il posto di Marco Wölfli al 46′) per il momentaneo due a due. Non passano che sette minuti e Guillaume Hoarau ha riportato avanti i campioni nazionali in carica. Quando mancavano 19 giri d’orologio al termine della gara, Norman Peyretti ha iscritto il suo nome (che risulterà anche l’ultimo del match) nel tabellino dei marcatori.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

Zurigo, la conquista della salvezza non passerà da... Hekuran Kryeziu (a sinistra), qui in contrasto con il bianconero Numa Lavanchy - © Keystone/FCZ Lo Zurigo dovrà cercare di conquistare la salvezza...
Ivo Frosio e Karl Grob, in tre giorni il mondo del... Karl Grob - © Keystone/FCZ Giovedì 18 aprile era toccato a Ivo Frosio lasciare il mondo terreno, sabato 20 è stato raggiunto da Karl Grob. Nel bre...
Grasshopper, Uli Forte: “Finché c’è vi... Uli Forte - © Keystone/gcz.ch La situazione sportiva del Grasshopper, con l'ultimo posto in solitaria in Raiffeisen Super League, è drammatica. Tu...
Lugano, Angelo Renzetti e un 65° compleanno da fav... Fabio Celestini (a destra), a fianco del patron bianconero Angelo Renzetti - © fclugano.com La 30ª giornata di Raiffeisen Super League, che si chi...
BCL, neanche il Winterthur riesce a fermare la cor... Il turno pasquale è risultato essere una manifestazione di superiorità da parte del Servette capolista, andato a imporsi a Winterthur nel big-match ...
Zurigo, Magnin incassa la fiducia di Canepa: ̶... © Twitter FC Zürich A seguito del pesante kappaò rimediato a Cornaredo venerdì sera, la posizione di Ludovic Magnin è sempre più in bilico I tant...
Lugano, la società bianconera replica e invita i t... Dopo il successo riscontrato a Basilea, la società bianconera replica e invita i propri sostenitori a seguire i ragazzi nella trasferta in casa dei C...
FC Lugano, le ragioni del Pres!     Lugano balzo in avanti. Adesso si punta all'Europa Adesso ci vuole un piccolo capolavoro, le premesse ci sono tutte. Il Lugan...
RSL, Carlinhos Junior e Ricky van Wolfswinkel di n... Nei due anticipi del Venerdì Santo della 30ª giornata di Raiffeisen Super League hanno gonfiato la rete avversaria due calciatori che si trovano app...
Lugano, due calciatori bianconeri hanno visto gial... Nel corso della vittoriosa partita di ieri sera contro lo Zurigo sono stati due i calciatori del Lugano ammoniti dal direttore di gara Sandro Schäre...