Nono in classifica con 15 punti in 13 partite, il Castello registra ad oggi tre partenze e due entrate.

Il confermato Omar Copelli ritroverà alla ripresa degli allenamenti il centrocampista Matteus Senkal (proveniente dal FC Mendrisio) e l’attaccante brasiliano Mauri Francisco Daghetti che arriva al “Nebian” proveniente dall’Arbedo. Due innesti di grande caratura per una squadra che naviga a 10 punti dalla vetta dopo una prima fase da 3 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte.

In uscita, da registrare il passaggio di Sandro Reclari al Balerna, il ritorno in Italia di Jacopo Ravasi e la partenza dell’attaccante ec Team Ticino, Chiasso e Mendrisio, Andrea Trapanese (Foto CHalcio) che avrà il compito di non far rimpiangere a Morbio il bomber Gabriele Spagnuolo, gravemente infortunato al ginocchio. Il Castello tornerà in campo per la prima di campionato il 4 marzo sul terreno del Sementina: partita subito delicata.