Claudio Sulser – © Keystone/aargauerzeitung.ch

Quando il mese di giugno terminerà e si entrerà in quel di luglio, Claudio Sulser chiuderà la sua avventura di delegato delle selezioni nazionali rossocrociate

A margine della Final Four di UEFA Nations League, il 63enne si è confidato all’Aargauer Zeitung riguardo il passato, il presente e il futuro.

“Sono io ad aver comunicato l’intenzione di smettere – racconta l’ex calciatore, tra le altre, del Lugano -. Il ruolo di delegato delle varie nazionali è un lavoro al 100%. E questo volume non posso più garantirlo. La mia professione principale è quella di avvocato e voglio continuare ad esercitarla”.

Negli anni “tanto è cambiato. Il ruolo di delegato è diventato il mio lavoro, anche a causa della professionalizzazione messa in atto dalla Federazione, che si è allineata a ciò che accade nelle altre nazioni. Quando ho iniziato io, erano indispensabili altri requisiti. Perciò, vedevo la mia posizione come funzione politica e istituzionale”.

“Sportivamente parlando, mio bilancio è positivo. Abbiamo conquistato delle vittorie importanti e di valore nel corso delle qualificazioni ai Mondiali. Anche il turno per arrivare in Portogallo alla Final Four è stata ottima. Sono felice, certo. Tuttavia, è mancato il vero punto esclamativo”.

“Il mio futuro? Ho avuto una vita da delegato e ne ho un’altra che mi attende. Per me è stato un periodo molto intenso e una scuola di vita”, la chiosa dell’ex attaccante.

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

San Gallo, Andreas Wittwer: “È una situazion... Andreas Wittwer - © Benjamin Manser/tagblatt.ch Alcuni giorni fa il San Gallo ha reso noto in via ufficiale che il contratto in scadenza con il la...
Lugano, Fulvio Sulmoni: “Ho un buon rapporto... Oltre al tecnico Fabio Celestini, al termine del secondo allenamento del martedì bianconero, ci siamo brevemente intrattenuti con Fulvio Sulmoni, anc...
Lugano, Fabio Celestini: “Non nego di essere... Al termine del secondo allenamento di giornata del Lugano, il tecnico Fabio Celestini si è concesso ai nostri microfoni, spiegando il suo punto di v...
GER-1, sfumato il ritorno di Gregor Kobel, l’... Yvon Mvogo - © Twitter RB Leipzig Nella giornata di ieri l'Augsburg ha visto sfumare il ritorno di Gregor Kobel a difesa dei pali della propria po...
RSL, il Neuchâtel Xamax ha deciso di affidare il r... Jörg Stiel - © Neuchâtel Xamax FCS Il Neuchâtel Xamax ha comunicato di aver affidato il ruolo di preparatore dei portieri all'ex numero uno della ...
ENG-1, a partire dalla stagione alle porte Fabian ... Rafael Benítez - © Newcastle United FC Il Newcastle United ha reso ufficialmente noto che il tecnico spagnolo Rafael Benítez non rinnoverà il suo ...
Lugano, come preventivato la società resta in mano... Angelo Renzetti - © FreshFocus/sport.ch Per ora non si cambia. Il Football Club Lugano resta nelle mani di Angelo Renzetti. Il Pres lo ha annuncia...
Zurigo, il neo-acquisto Blaž Kramer si presenta: &... Blaž Kramer (a destra) - © FC Zürich Blaž Kramer, il nuovo acquisto dello Zurigo, si è presentato ai suoi nuovi tifosi attraverso un video-messaggio...
Young Boys, Fabian Lustenberger: “Ho trovato... Fabian Lustenberger - © Alessandro Della Valle/Keystone/BSC Young Boys Il nuovo arrivo nella retroguardia dello Young Boys risponde al nome di Fab...
Calciomercato, Josip Drmić vola Oltremanica e firm... Josip Drmić - © Norwich City FC Josip Drmić ha digerito in fretta il burrascoso addio al Borussia Mönchengladbach. Il rossocrociato si è infatti a...