3.000.000 di visualizazioni nel 2017, le vuoi anche per la tua azienda?

Autore: Davide Perego

Challenge League: Servette ancora vittorioso

Nuova vittoria per il Servette che vincendo al Municipal di Yverdon si è portato solitario al quarto posto in classifica. Sotto di una rete dopo 33 minuti (colpo di testa di Sejmenovic), i granata hanno trovato in Treand l’uomo della provvidenza con una doppietta (43′ e 83′) che ha permesso ai ginevrini di ribaltare il risultato. Nelle altre partite da segnalare il prezioso successo del Winterthur che ha sepolto di reti il malcapitato Stade Nyonnais rimanendo aggrappato a quel filo sottile che lascia aperta la porta della speranza. Di Bieli e Luscher (una doppietta ciascuno) ed Emeghara le reti...

Leggi qui..

Challenge League: Locarno fermato a Gossau

Non è proprio un periodo facile quello del Locarno che al Buechenwald non è riuscito a far propri tre punti di fondamentale importanza per la classifica nel giorno in cui Le Mont, Stade Nyonnais e Wohlen sono state sconfitte. Se la serata dei verbanesi è iniziata come peggio non si potesse con il goal a freddo di Todisco (6′) non si può dire altrettanto per ciò che riguarda la reazione umile e concreta che nel giro di una ventina di minuti ha permesso al Locarno di ribaltare la situazione grazie alla doppietta di capitan Senger (17′ e 37′) che...

Leggi qui..

Challenge League: missione compiuta per un Lugano da brividi

A Cornaredo vittoria nei minuti di recupero per i bianconeri che tornano in testa alla classifica in attesa dell’impegno del Thun al Rheinpark. Risultato che il Lugano ha cercato con determinazione per tutto il secondo tempo e nonostante una buona dose di sfortuna ampiamente meritato. Nel primo tempo era stato però il Wohlen a mettere in difficoltà la formazione di Simone Boldini che soltanto in un paio di occasioni (Da Silva e Silvio) era riuscita ad impensierire Da Costa, in campo dall’inizio al posto di Reto Felder. Il goal di testa firmato da Basic in apertura di ripresa (49′) avrebbe potuto mettere al...

Leggi qui..

Il Neuchatel ha licenziato il tecnico Schurmann

Colpo di scena a Neuchatel a poche ore dalla sconfitta rimediata dallo Xamax contro l’Aarau. Il tecnico Pierre-André Schurmann, sotto contratto fino al giugno del 2012, è stato esonerato dal Presidente Sylvio Bernasconi ed immediatamente rimpiazzato dall’ex allenatore del Servette Jean-Michel Aeby. La quinta sconfitta consecutiva di una squadra irriconoscibile dopo le cessioni di Brown e Gavranovic, è stata pagata a caro prezzo dall’ex selezionatore della nazionale U21 a lungo osannato dalla dirigenza del club durante la prima fase del torneo di Super...

Leggi qui..

Challenge League: il Winterthur ospita lo Stade Nyonnais

Ghiotta occasione per il Winterthur che attende alla Schutzenwiese lo Stade Nyonnais con l’imperativo di ottenere un’altra vittoria in attesa di un finale di stagione che potrebbe aprire agli zurighesi scenari  insperati. Nelle altre due partite da segnalare il derby romando tra Yverdon e Servette e l’impegno casalingo del traballante  Le Mont opposto al Kriens.FC Le Mont – SC Kriens (Pontaise 19:45) Andata 3:3 Non sono bastati i tre punti omaggio ricevuti a tavolino per togliere dai guai il Le Mont che ha perso cinque delle ultime sei partite incassando 15 reti a fronte delle sole quattro messe a segno. Chapuisat ha...

Leggi qui..
close

Condividi!